contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Scoppia la rissa in un locale della stazione: Prima gli spruzza lo spray al peperoncino e poi pugni al volto

1' di lettura
1110

L’aggressione avvenuta nella serata di martedì. L’uomo che ha subito l’aggressione portato in ospedale con occhi infiammati e un taglio al volto

Ad innescare la lite che si è poi tradotta in uno scontro fisico sarebbe stata una banale discussione per futili motivi, scoppiata tra gli avventori un locale della stazione di Ancona, nella serata di martedì. Qui uno dei due litiganti estraeva uno spray al peperoncino e lo utilizzava contro il proprio contendente. Una volta accecato il proprio avversario sfoderava i pugni, colpendolo al volto.

Subito venivano chiamate le forze dell’ordine dalle altre persone presenti nel locale e sul posto giungeva una gazzella dei carabinieri. I militari chiamavano anche i soccorsi. Sul posto arrivavano i militi della Croce Gialla di Ancona per prestare soccorso all’uomo, che presentava ancora difficoltà alla vista a causa dello spray e una lesione al volto, provocata dui pugni ricevuti.

Il servizio in è aggiornamento.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereAncona oppure aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter


Questo è un articolo pubblicato il 09-08-2023 alle 12:03 sul giornale del 10 agosto 2023 - 1110 letture






qrcode