contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
comunicato stampa

Sirolo: Firmato l'accordo fra Comune e Associazione Nazionale Carabinieri Nucleo di Volontariato e Protezione Civile

2' di lettura
138

Per la prima volta nella storia di Sirolo è stata sottoscritta la convenzione fra Comune e il nuovo Nucleo di Volontariato e Protezione Civile “Riviera del Conero” dell’Associazione Nazionale Carabinieri, guidato dal Presidente sirolese Enrico Ciavattini

Dopo la costituzione del Nucleo di Volontariato e Protezione Civile per iniziativa lodevole di Ciavattini e altri cittadini, è stato concordato lo schema di convenzione, approvato nel Consiglio Comunale del 31 luglio 2023, che successivamente è stato sottoscritto dalle parti.

La convenzione prevede l’intervento prioritario degli operatori dell’Associazione Nazionale Carabinieri nel Comune di Sirolo sia per l’assistenza, l’informazione e l’osservazione viabilistica, anche per spettacoli e pubbliche manifestazioni, sia per la salvaguardia, la segnalazione e l’osservazione del territorio comunale, in particolare di specifiche aree pubbliche o zone sensibili individuate dall’Amministrazione comunale in relazione alle necessità di controllo del territorio e Protezione Civile.

Il Comune ha concesso l’utilizzo dei propri canali e del ponte radio comunale, anche per la Protezione Civile e di un locale presso l’ex scuola di Via Giulietti, mentre successivamente sarà individuato un secondo locale per custodire i materiali. Inoltre corrisponderà all’associazione un contributo di 3 mila euro l’anno, più 5 mila euro per il rimborso delle spese in caso di impiego.

Il Sindaco Filippo Moschella è entusiata per la felice conclusione del lungo percorso, iniziato con la costituzione dell’Associazione, proseguito con il lungo confronto costruttivo per trovare le migliori soluzioni logistiche volte a garantire la necessaria operatività e conclusosi con la preferenza manifestata dal nucleo per il Comune di Sirolo, sia nell’ambito della Protezione Civile sia come aiuto qualificato per le manifestazioni, la viabilità e il supporto all’informazione e all’accoglienza turistica, come accaduto nel periodo pandemico, fondamentale per la sicurezza di tutti i sirolesi e la serenità di una località turistica d’eccellenza come Sirolo.

Il Comune e l’Associazione Nazionale Carabinieri hanno reso operativa immediatamente la collaborazione con i servizi mattutini al Passo del Lupo e quelli notturni, a partire da ieri notte, nel centro storico, per l’informazione e l’accoglienza turistica, espletati anche insieme alla Polizia Locale.

Insomma, adesso Sirolo, grazie all’accordo, è più protetta, sicura e serena, giorno e notte.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-08-2023 alle 18:37 sul giornale del 11 agosto 2023 - 138 letture






qrcode