contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Un Ferragosto in sicurezza: Polizia anche in spiaggia con elicottero e acquascooter ha permesso un feste senza incidente

2' di lettura
622

Acquascooter Polizia a Portonovo

Nella sola giornata di ieri sono state controllate oltre 300 persone e 70 veicoli, contestate 141 violazioni alle norme di comportamento, ritirate n.2 patenti di guida, e prestati diversi soccorsi stradali per incidenti stradali

Un Ferragosto all’insegna della sicurezza e della prossimità. Per tutta la settimana stanno proseguendo i controlli straordinari disposti dal Questore Capocasa, d’intesa con il Prefetto, da parte di tutte le articolazioni della Polizia di Stato presenti nel capoluogo dorico, con la collaborazione anche delle altre Forze di Polizia.

Tra sabato e la giornata di ieri sono state circa mille le persone identificate dagli operatori della Questura, impegnati in un controllo capillare sul territorio, che si è concentrato nelle zone maggiormente frequentate in questo periodo estivo.

Tale attività è risultata estremamente efficace sotto il profilo della prevenzione dei reati.

I servizi di Controllo Straordinario del territorio hanno riguardato il Passetto, Portonovo, Numana, Marcelli, Senigallia previsti per la serata del 14 e del 15, in occasione delle feste cittadine, molto frequentate soprattutto per i fuochi d’artificio, che hanno visti coinvolti la Polizia di Stato unitamente all’Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza ed i Comandi della Polizia Locale. Imponente anche il numero dei servizi disposti dalla Questura per garantire il buon andamento di tutti gli eventi organizzati in ambito provinciale, con oltre 30 ordinanze del Questore per disciplinare i servizi di ordine pubblico dedicati.

La Polizia Stradale di Ancona ha organizzato, durante il periodo di Ferragosto diverse pattuglie, che sono state prevalentemente impegnate lungo la viabilità autostradale per l’esodo verso le località di vacanza.

Inoltre, massima attenzione è stata data anche alla viabilità ordinaria per gli spostamenti di Ferragosto, con servizi mirati al contrasto dell’eccesso di velocità ed alle violazioni delle norme di comportamento previste dal Codice della Strada.

Nella sola giornata di ieri sono state controllate n. oltre 300 persone e n. 70 veicoli, contestate n.141 violazioni alle norme di comportamento, ritirate n.2 patenti di guida, e prestati diversi soccorsi stradali per incidenti stradali.

La Polizia di Frontiera, impegnata nel controllo dello scalo marittimo locale, ha proceduto all’identificazione nella giornata del 15, di circa 2000 persone.

Intensa e particolarmente rilevante anche l’attività di controllo della Polizia Ferroviaria, durante il giorno Ferragosto, sono state 120 le persone identificate.

In conclusione, il report generale così reso dell’attività della Polizia di Stato sul territorio riconsegna dei dati ottimali, rispondenti ad elevati standard di sicurezza e ordine pubblico, poiché non si sono riscontrate criticità.

Di rilievo anche l’attività svolta dalla Polizia di Stato in prossimità dei Lidi, con l’ausilio delle moto d’acqua e l’elicottero del XI Reparto Volo di Pescara, che ha sorvolato tutta la Riviera del Conero, per garantire la sicurezza e la prevenzione degli incendi.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereAncona oppure aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter




Acquascooter Polizia a Portonovo

Questo è un articolo pubblicato il 16-08-2023 alle 12:42 sul giornale del 17 agosto 2023 - 622 letture






qrcode