contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Il cantautore anconetano Stefano Spazzi protagonista tra Osimo, Bologna e Modena

2' di lettura
68

Il cantautore marchigiano – reduce dal grande interesse acquisito a livello nazionale e internazionale – tra fine agosto e inizio settembre prenderà parte a tre importanti manifestazioni dedicate al genere ‘Beat’

Grande interesse a livello internazionale ma con al centro sempre le origini e i luoghi del cuore che hanno fatto da trampolino di lancio per un percorso artistico di successo. Il cantautore marchigiano Stefano Spazzi con i suoi brani continua a regalare emozioni e lo farà anche in questa ultima parte di estate 2023.

“Ancona Beat” è solo uno dei suoi brani più noti, brano che lo stesso Spazzi canterà davanti al pubblico di Osimo: alle 21:00 di sabato 26 agosto in Piazza Boccolino sarà protagonista di ‘Onde Beat ’23’. Insieme a lui sul palco saranno protagonisti Gene Guglielmi e il gruppo ‘Avanzi di Balera Modenesi’, con questi ultimi che faranno coppia con Spazzi anche nei due successivi appuntamenti che vedranno protagonista il cantautore anconetano.

Spazzi nel corso degli anni è divenuto un punto di riferimento in ambito musicale tanto a livello nazionale quanto fuori dai confini italiani, come dimostra il successo ottenuto dalla sua “Le luci di New York”, composizione eseguita anche dal Maestro Vince Tempera negli Stati Uniti e che è valsa a Spazzi due Awards.

Un’estate ricca di appuntamenti che porterà il compositore marchigiano anche in Emilia: sabato 2 settembre Spazzi dalle 16:30 sarà nella splendida location di Piazza Maggiore a Bologna sul palco della manifestazione ‘Hey Joe – Bologna canta’ mentre dalle 21:00 farà entusiasmare il pubblico della settima edizione del ‘Modena Beat Festival’, in programma a Villa Freni.

“Tra fine agosto e inizio settembre sono in programma questi tre importanti eventi per tutti coloro che amano la musica anni ’80, con la presenza anche degli ‘Avanzi di Balera’ e delle ‘Scimmie’ - primo complesso femminile beat in Italia, nato a Modena - città che ospiterà il ‘Modena Beat Festival’, con la presentazione affidata al conduttore e musicista britannico Rick Hutton, volto noto anche nel panorama musicale televisivo italiano”, sottolinea Spazzi.




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-08-2023 alle 16:30 sul giornale del 24 agosto 2023 - 68 letture






qrcode