contatore accessi free

La rissa tra donne finisce a colpi di bottiglia. Violenza nel centro di Ancona

Croce Gialla Ancona 1' di lettura Ancona 14/09/2023 - A finire in ospedale una donna di 30 anni con una ferita al braccio procurata da un colpo di bottiglia. La donna che l'aveva aggredita si è allontanata prima dell'arrivo dei soccorsi

A chiamare i soccorsi sono stati dei passanti, che hanno assistito prima allo scontro verbale tra le due donne, che in breve diventavano violente. Il luogo era corso Mazzini, all'altezza del Mercato delle Ebre, alle 23 e 30 di mercoledì notte. Durante lo scontro una delle due donne impugnava una bottiglia, colpendo la contendente ad un braccio e procurandole così una ferita.

Arrivava sul posto la Croce Gialla di Ancona che soccorreva la ferita, di 30 anni di età. Al momento dell'arrivo dei soccorritori la responsabile della ferita al braccio aveva lasciato il luogo dello scontro. La 30enne riferiva di essere stata aggredita da una donna di circa 40 anni, senza precisare i motivi che hanno portato alla rissa. Veniva quindi condotta al pronto soccorso di Torrette per essere medica alla taglio riportato al braccio.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter





Questo è un articolo pubblicato il 14-09-2023 alle 11:43 sul giornale del 15 settembre 2023 - 614 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere ancona, articolo, Croce Gialla Ancona, bottigliata ancona, mercato delle ebre ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/erOZ





logoEV
logoEV
qrcode