contatore accessi free

Infastidisce gruppi di ragazzi e nasconde uno scalpello nei pantaloni. 46enne deferito per porto abusivo di armi

Volante della Polizia Ancona 1' di lettura Ancona 16/09/2023 - Nel corso di una normale operazione di controllo del territorio, intorno alle 22:30 di venerdì, gli operatori della Questura di Ancona sono stati allertati per la presenza di un individuo molesto in strada, armato di un oggetto metallico, presso Corso Garibaldi

Una volta giunti sul luogo indicato, gli agenti della Polizia di Stato non hanno trovato nessuno che corrispondesse alla descrizione fornita nella segnalazione. Decidendo di estendere le ricerche, hanno individuato l'uomo in questione nei pressi di Piazza Pertini, dove stava infastidendo un gruppo di giovani seduti su una panchina.

Quando gli agenti si sono avvicinati all'uomo, un italiano di circa 47 anni, hanno notato una strana sporgenza sul lato destro della sua coscia, nascosta sotto i pantaloni. Questo ha suscitato ulteriori sospetti, portando gli agenti a eseguire un controllo più approfondito. In modo spontaneo, l'uomo ha estratto e consegnato loro un grosso scalpello da carpentiere, lungo circa 40 centimetri, con una forma cilindrica ottagonale e una punta piatta adatta per il martello. L'oggetto è stato prontamente sequestrato.

In aggiunta alle preoccupazioni riguardo all'oggetto pericoloso, l'uomo è stato sanzionato per ubriachezza molesta. Inoltre, è stato deferito in stato di libertà

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter





Questo è un articolo pubblicato il 16-09-2023 alle 20:18 sul giornale del 18 settembre 2023 - 218 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/esgX





logoEV
logoEV
qrcode