contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
comunicato stampa

Falconara: Oggi è il giorno della consegna ufficiale del Parcheggio alla stazione

2' di lettura
186

E’ stata formalmente messa a disposizione della città la nuova area di sosta subito a nord della stazione ferroviaria, che si apre lungo via Flaminia all’altezza dell’incrocio con via XX Settembre, ricavata da un’area che Rfi ha concesso in comodato d’uso gratuito al Comune di Falconara

Nella mattinata di oggi, mercoledì 27 settembre, la consegna ufficiale al sindaco Stefania Signorini: a rappresentare Rfi l’ingegner Nicola Tucci, dirigente dell’Unità territoriale Ancona di Rete Ferroviaria Italiana, società capofila del Polo Infrastrutture del Gruppo FS Italiane. Presente anche il consigliere delegato all’Urbanistica Clemente Rossi. «Questa consegna ufficiale – ha commentato il sindaco Signorini – è il risultato di oltre due anni di lavoro. Per ottenere la disponibilità dell’area mi sono impegnata personalmente, con incontri, sopralluoghi, richieste e sollecitazioni pressanti. L’obiettivo è quello di mettere a disposizione l’area di cittadini e frequentatori del centro città, dove si concentrano negozi, servizi e uffici e dove è più impellente la necessità di posti auto». Il parcheggio, dove sono stati ricavati esattamente 27 stalli, è attualmente gratuito, ma l’intenzione è quella di istituire il disco orario proprio per favorire il ricambio di auto ed evitare che gli stalli siano occupati stabilmente dagli stessi veicoli. Non è stato semplice organizzare la sosta all’interno del piazzale, dato che Rfi ha dovuto garantire il passaggio dei propri mezzi per la manutenzione dell'infrastruttura verso aree di servizio accessibili solo attraverso l’area in questione.

L’apertura del parcheggio alla città ha rappresentato, per Rete Ferroviaria Italiana, l’occasione per riqualificare tutta la parte nord del complesso ferroviario cittadino, attraverso la riqualificazione del manufatto che sorge all’interno dell’area di sosta, tutelato dalla Soprintendenza e la realizzazione di una nuova recinzione che si armonizza con l’edificio della stazione.

Già nel maggio scorso l’area di sosta era stata sistemata, ma si era in attesa di indicazioni delle indicazioni della Soprintendenza per la ristrutturazione del manufatto interno.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-09-2023 alle 18:59 sul giornale del 28 settembre 2023 - 186 letture






qrcode