contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA >
articolo

Si è rotto il climatizzatore. Quanto può chiedere il tecnico per la chiamata di pronto intervento?

3' di lettura
22

climatizzatori
I preventivi non possono essere fatti a voci oppure su “convinzioni” su quali potrebbero essere i problemi. Un professionista che vi dice: il prezzo è di 200 €, per poi vedere che il problema è molto più serio e ve ne chiede il doppio, indica un soggetto che tanto professionale non è.

Improvvisamente il climatizzatore si spegne e non riparte, ma non avete fatto nulla di diverso dagli altri giorni. Dopo una tempesta provate ad accendere il climatizzatore, ma quest’ultimo non dà segni di vita oppure dopo qualche minuto di accensione si spegne in modo definitivo. Tra i problemi peggiori che capitano nell’uso di questi dispositivi c’è quello dell’odore di bruciato, che indica un grave sovraccarico che ha mandato in fusione tutto il sistema.

I climatizzatori sono dei dispositivi elettrici che però trattano e gestiscono elementi chimici, come il liquido refrigerante. Avendo bisogno di molta potenza elettrica possono purtroppo andare in cortocircuito. Malfunzionamenti vari, non arrivare mai alla temperatura impostata, forte rumore o rumori che sono anomali. Tutti portano a delle conseguenze gravi all’interno del dispositivo.

Essendo un dispositivo che si usa come impianto di raffrescamento e di riscaldamento, lo si può usare sempre, per 365 giorni all’anno. Dunque è importante che possiate contare su dei professionisti che possano intervenire in qualsiasi momento.

Il servizio di urgenza o meglio di pronto intervento per climatizzatori è un servizio sempre disponibile, ma che richiede delle procedure di chiamata e dei costi che sono più alti.

INTERVENTO URGENTE, COME FARE PREVENTIVO?

Dato che è risaputo che un servizio in urgenza o comunque in pronto intervento è più costoso è normale farsi qualche domanda, nel senso che si vuole avere un: Preventivo per pronto intervento climatizzatori.

I preventivi non possono essere fatti a voci oppure su “convinzioni” su quali potrebbero essere i problemi. Un professionista che vi dice: il prezzo è di 200 €, per poi vedere che il problema è molto più serio e ve ne chiede il doppio, indica un soggetto che tanto professionale non è.

Tra l’altro il cliente non può pretendere che un tecnico dia immediatamente il costo del servizio se non controlla o ispezione il climatizzatore. I guasti possono essere diversi, alle volte sono semplici, quasi banali, come ad esempio un circuito che si è staccato. Questo potrebbe indicare un prezzo di appena 70 €, nonostante sia un servizio in urgenza, qui è compreso perfino il costo della chiamata.

Dunque per fare un preventivo per il lavoro dovete avere questo soggetto che interviene direttamente presso la vostra abitazione e di conseguenza controlli e smonti il climatizzatore.

Costo della chiamata per pronto intervento

C’è da sottolineare che comunque, anche per avere il preventivo, trattandosi di un pronto intervento, dovete pagare il costo della chiamata che è di 50 €. Nell’esempio di poco prima abbiamo parlato di una spesa, per risistemare un filo staccato, di 70 € dove, 50 € sono per la chiamata e 20 € per il lavoro. Si tratta di un esempio che permette di comprendere che si tratta si un servizio in cui il tecnico arriva in breve tempo nell’abitazione del cliente.

Le spese di chiamata sono per coprire i costi di trasferta e dell’eventuale tempo messo a disposizione. Tra l’altro è possibile persino che esso giunga in casa dopo il consueto orario diurno senza richiedere delle spese aggiuntive. Tuttavia potete chiedere informazioni per telefono su quali sono le spese fisse, come i costi di chiamata, per avere il servizio urgente.



climatizzatori

Questo è un articolo pubblicato il 02-10-2023 alle 11:32 sul giornale del 28 settembre 2023 - 22 letture



qrcode