contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
comunicato stampa

La comunità albanese omaggia il sindaco Silvetti per la Festa della Bandiera

1' di lettura
108

Si chiama la Festa della Bandiera ed è la ricorrenza con la quale gli albanesi ricordano la conquista dell’indipendenza dall’Impero Ottomano del 1912.

Si festeggia il 28 novembre e la comunità albanese ad Ancona ha anticipato le celebrazioni con l’incontro tra i rappresentanti dell’associazione L’Aquila ed il sindaco di Ancona Daniele Silvetti, durante il quale Jozef Radi, presidente onorario dell’Associazione, la vicepresidente Rozeta Shebeku ed Eldira Zenelay, presidente dell’omonima società di calcio che milita in Terza Categoria, hanno omaggiato il primo cittadino con una scultura che raffigura l’aquila, storico simbolo della sovranità dello stato albanese.

“Questo dono - hanno rimarcato i rappresentanti albanesi – vuole essere il giusto riconoscimento per la prossimità dell’amministrazione comunale alla nostra comunità, in seguito ai recenti episodi di cronaca che hanno tristemente visto vittime i nostri connazionali”. La cerimonia è stata organizzata dal presidente di Estra Prometeo, Marco Gnocchini, da sempre vicino alla comunità albanese anconetana, che ha così commentato. “È la storia di un’amicizia che oggi trova nuovi valori fondativi con l’amministrazione comunale” ha evidenziato Gnocchini. Il sindaco Silvetti, ringraziando dell’omaggio, ha dato appuntamento ai rappresentanti albanesi per un incontro istituzionale volto a rinsaldare questo storico legame con una importante comunità, che concorre alla crescita della città e alla diffusione della cultura dell’integrazione e della solidarietà.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-11-2023 alle 13:16 sul giornale del 28 novembre 2023 - 108 letture






qrcode