contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
comunicato stampa

Minacciano e aggrediscono un 35enne in via Padre Guido, denunciati due somali

1' di lettura
220

polizia
Nel pomeriggio di ieri gli operatori della Questura intervenivano presso via Padre Guido su segnalazione che riferiva di un' aggressione ai danni di un cittadino extracomunitario da parte di due soggetti.

Giunti sul posto i poliziotti prendevano contatti con il soggetto, di origine camerunense e di circa 35 anni, il quale riferiva che i due lo avvicinavano e, in palese stato di ubriachezza, volevano rivalersi di un precedente contenzioso e, minacciandolo, brandeggiando un coltello e una bottiglia di vetro di superalcolici. A riprova di quanto detto giungevano anche alcuni passanti che raccontavano della lite.

I due aggressori venivano rintracciati subito dopo nei pressi di Piazza del Papa, identificati e condotti presso la Questura. Si trattava di un 25 enne e di un 35 enne, entrambi di origine somala, regolari sul territorio nazionale, con precedenti di Polizia. Nella tasca del 35enne veniva trovato dagli operatori un cacciavite che veniva sequestrato. Inoltre i due, condotti in Questura venivano deferiti per i reati di cui agli art. 339, 641 e 110 cp.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereAncona oppure aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter


polizia

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2023 alle 15:21 sul giornale del 11 dicembre 2023 - 220 letture






qrcode