contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPORT
comunicato stampa

Calcio: U.S. Ancona - Rimini, le parole di mister Colavitto al termine del match

1' di lettura
154

Al termine del match perso con il Rimini, queste le parole del tecnico Colavitto: “Responsabile si, colpevole no. Vorrei entrare in campo io per aiutare i ragazzi, mi rendo conto che la sconfitta è pesante, non esiste prendere gol in cinque minuti.

Cosa è successo dopo l’intervallo? Siamo recidivi, non voglio trovare tante scuse. Ci siamo consegnati, in casa tra l’altro, all’avversario. Non va bene. Il primo tempo dovevamo chiuderlo sul 3-0, poi magari nella ripresa il risultato cambia lo stesso ma nei primi quarantacinque minuti abbiamo prodotto senza subire mai. I cambi? Li ho fatti nei tempi giusti, Le assenze? E’ vero c’erano, ma abbiamo subito rimonte e sorpassi anche con chi non ha preso parte alla partita di oggi. Quest’anno, come ho detto altre volte, è molto particolare: bisogna soffrire e lavorare. I tifosi? Sono da Serie A e non meritano la Lega Pro. Prometto impegno massimo fino alla fine, la mia è una sfida da vincere a tutti costi”.

U.S. Ancona



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-02-2024 alle 08:03 sul giornale del 26 febbraio 2024 - 154 letture






qrcode