contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Ciccioli (FDI): "Via libera al rifacimento del Lungomare nord per il quale mi sono battuto per decenni"

1' di lettura
160

Mi sono battuto per decenni affinché anche il Lungomare nord di Torrette di Ancona potesse essere uno dei punti di forza per l’ingresso e la viabilità della città come meritava.

Ho dovuto attendere molti anni, cercando nel frattempo di intessere una serie di rapporti per far quadrare il cerchio, visti i tanti attori coinvolti. Oggi la Giunta di centrodestra, guidata da Francesco Acquaroli, finalmente, ha firmato insieme al Comune, a RFI e all'Autorità Portuale, il rifacimento e l'adeguamento del Lungomare nord. Il budget di 52 milioni di euro sarà sufficiente per la realizzazione di una nuova scogliera a protezione della linea ferroviaria, con interramento non impattante, 50 metri, rettifica dei binari e velocizzazione della linea, oltre ad un lungomare con un parco pubblico di cui beneficeranno i residenti, i turisti e le attività imprenditoriali. Nel breve volgere di tre anni, il centrodestra ha dimostrato con i fatti, ancora una volta, che sta restituendo ad Ancona il ruolo che merita anche a livello infrastrutturale con un tris di opere pubbliche: raddoppio della variante alla Statale 16, Ultimo Miglio per completare l'obiettivo dell'Uscita Nord dal Porto e rifacimento del Lungomare nord”.

Queste le dichiarazioni del consigliere di Fratelli d’Italia al Consiglio regionale delle Marche, Carlo Ciccioli, che ha partecipato questa mattina al momento della firma dell’accordo della rimodulazione dell’Accordo di Programma.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-04-2024 alle 14:01 sul giornale del 12 aprile 2024 - 160 letture






qrcode