contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Falconara: fine settimana all'insegna di artigianato, cibo e iniziative per grandi e piccini con ‘L’arte del Made in Italy’

3' di lettura
3734

Sarà un weekend ricco di eventi quello del 20 e 21 aprile in centro a Falconara, con gli stand, l’animazione e lo street food de ‘L’arte del Made in Italy’ per grandi e piccini.

Nello stesso fine settimana in centro si festeggerà la Giornata della Terra con iniziative di Legambiente e Marche Multiservizi, si potrà visitare la mostra di pittura dei ragazzi de ‘Il Volo della Libellula’ e si potrà persino partecipare a un evento ufologico di livello nazionale, grazie al convegno del Centro ufologico del Mediterraneo di Benevento.

A Falconara si scaldano i motori per il prossimo fine-settimana, che potrà accontentare tutti i gusti.

Sabato 20 e domenica 21 aprile tornerà infatti il tanto atteso Made in Italy, con gli stand di artigiano che animeranno l’intera isola pedonale di via Bixio da via Cairoli a piazza Mazzini. I banchi, che resteranno aperti dalle 10 alle 21, proporranno bigiotteria, articoli in legno fatti a mano, cappelli di Montappone, borse, articoli di cucito, accessori, prodotti in ferro, libri e giochi.

Sarà possibile fermarsi a pranzo e a cena in centro città. Oltre allo street food con fritti, dolciumi, hamburger, piadine e panini, ci sarà un truck con la pizza preparata al momento, da gustare nell’area attrezzata all’altezza di piazza Mazzini. Nella principale piazza cittadina si concentreranno anche gli spettacoli. Tra le novità, le Sirene del Nilo con la loro danza del ventre, Eteclown direttamente dalla TV Mimo e Clown, Andrea e Lella con uno spettacolo di magia e ventriloquo, i Circonotevoli con spettacolo circense, violino e cerchio. Ci sarà anche l’area Truccabimbi e quella degli animali cavalcabili.

Sempre nell’isola pedonale, all’interno dell’ex Mercato coperto, i ragazzi dell’associazione ‘Il volo della libellula’ esporranno le opere realizzate durante i laboratori di pittura. La mostra, che sarà inaugurata il 18 aprile, resterà aperta dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20.

Primo piano anche sull’ambiente, per celebrare la Giornata della Terra: su proposta di Legambiente i negozianti del centro metteranno un cartello espositivo sul tema, mentre al Centro Pergoli, nella sala ex Informagiovani, saranno esposti gli elaborati delle scuole cittadine dal titolo ‘Siamo foresta’. Sabato 20 aprile anche Marche Multiservizi Falconara ricorderà la Giornata della Terra con l’iniziativa ‘Sabato ecologico’: in piazza Mazzini dalle 9 alle 17 verranno raccolti vecchi mobili, piccoli elettrodomestici e altri rifiuti che i cittadini vorranno portare. Nella stessa piazza e nella stessa giornata ci saranno i volontari dell’Avulss che raccoglieranno fondi con la Giornata delle Margherite.

Sempre il 20 aprile, al Centro Pergoli, un evento unico. Gli ufologi del Mediterraneo si riuniranno proprio a Falconara per incontrare Filiberto Caponi, il ceramista ascolano che nel 1993 fu protagonista di un caso che ebbe risonanza in tutta Italia: affermò, con tanto di documentazione fotografica, di aver avuto incontri con esseri extraterrestri. All’incontro parteciperà il ricercatore nazionale Ennio Piccaluga, giornalista e ingegnere elettronico.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereAncona oppure aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-04-2024 alle 15:22 sul giornale del 13 aprile 2024 - 3734 letture






qrcode