contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPORT
comunicato stampa

Ad Ancona la prova di qualificazione regionale dei Campionati Italiani Gold Cadetti e Giovani di Spada

2' di lettura
44

È stato un fine settimana ricco di eventi schermistici di rilevanza regionale, quello che si è appena chiuso ad Ancona.

Il Palascherma di via Monte Pelago ha, infatti, ospitato sabato la Prova di qualificazione regionale dei Campionati Italiani Gold, valida per la qualificazione alla fase nazionale, della categoria Cadetti e Giovani di Spada e oggi la 4° Prova Regionale promozionale Grand Prix Esordienti Gioco Scherma.

La due giorni di gare, organizzata dal club schermistico dorico, è stata inaugurata dalla competizione di Spada Femminile della categoria Cadette che ha visto guadagnare il primo gradino del podio a Virginia Ditommaso della Fanum Fortunae Scherma, seguita al 2° posto da Caterina Ambrosini del Club Scherma Fabriano. 3° ex aequo Iris Colantonio dell’Accademia Scherma Fermo e Ilaria Palomba del Macerata Scherma. Tutte queste atlete hanno conquistato il pass per la fase successiva, previsto per il primo 20% delle partecipanti alla gara. Nella categoria Giovani risultano, hanno ottenuto la qualificazione alla fase nazionale la 1° classificata Virginia Ditommaso della Fanum Fortunae Scherma, la 2° e la 3° Eleonora Liuba Gubinelli e Caterina Ambrosini del Club Scherma Fabriano, così come l’altra 3° pari merito Iris Colantonio dell’Accademia Scherma Fermo.

Nella categoria Cadetti di Spada maschile vittoria di Arnau Mazzarini del Club Scherma Jesi, seguito da Stanley Leech dell’Accademia Scherma Fermo. 3° ex aequo Filippo Maria Straniero del Club Scherma Ancona e Alessandro Belfiore del Club Scherma Jesi.

Primo piazzamento per Tommaso Pensato del Club Scherma Recanati nella categoria Giovani. 2° Arnau Mazzarini del Club Scherma Jesi e 3° pari merito Stanley Leech dell’Accademia Scherma Fermo e Filippo Maria Straniero del Club Scherma Ancona. Anche questi spadisti risultano qualificati alla fase nazionale.

Erano centinaia i giovani schermidori provenienti da tutte le Marche, che nella giornata di oggi hanno incrociato le lame in occasione della Terza prova regionale Promozionale della 4° Prova regionale Grand Prix Esordienti Gioco Scherma con fioretto di plastica, prime lame Fioretto e Spada maschile e femminile.

Alla competizione erano presenti tutti i club schermistici marchigiani, che hanno visto i loro atleti confrontarsi nelle varie armi e categorie:

  • Cat. A Anni 2017 - 2018
  • Cat. B Anno 2016
  • Cat. C Anni 2014 - 2015
  • Cat. D Anni 2012 - 2013
  • Cat. E Anni 2010 - 2011
  • Categoria Prime Lame

Nella Categoria D si sono classificati: 1° Nicolò Tesei del Club Scherma Fabriano, 2° Edoardo Romagnoli e 3° Marco Sopranzi del Club Scherma Recanati, quest’ultimo a pari merito con Justine Fanelli della Fanum Fortunae Scherma. 5° Rachele Bassi del Club Scherma Jesi; 6°Nicolas Sandroni del Club Scherma Jesi.

Podio monopolizzato dal Macerata Scherma, in categoria E, con il 1° posto di Luca Vallerani e il 2° di Alessio Vecchiato.

Trattandosi di una gara promozionale non agonistica, in tutte le altre categorie i partecipanti sono risultati pari merito.

A premiare gli atleti nelle due giornate di gare, il Presidente del Comitato FIS Marche Stefano Angelelli, il Presidente del Club Scherma Ancona Marco Pennazzi e i consiglieri Antonio Canu e Marcello Della Gatta.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereAncona oppure aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-04-2024 alle 09:15 sul giornale del 16 aprile 2024 - 44 letture






qrcode