contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
comunicato stampa

Girava con un coltello con più lame, una chiave a brugola e una catena: denunciato

1' di lettura
172

Nella serata di ieri i poliziotti sono intervenuti nei pressi di piazza Stamira ed hanno denunciato un uomo, italiano classe 1987 con diversi precedenti.

Nello specifico i poliziotti della volante durante un normale servizio di controllo del territorio notavano un uomo, seduto su un muretto, intento a bere del vino. Lo stesso veniva controllato ed alla richiesta di esibire un documento riferiva di esserne sprovvisto. Una volta identificato l'uomo risultava avere in atto un divieto di dimora e di ritorno dal Comune di Bologna ed una rintraccio per notifica. Per tali motivi l'uomo veniva accompagnato presso gli Uffici di via Gervasoni e, durante le fasi del controllo, i poliziotti rinvenivano celati indosso allo stesso un coltello multiuso con più lame, una chiave a brugola ed una catena di circa 80 cm. Chiesti chiarimenti sul perchè avesse tali oggetti l'uomo non sapeva fornire alcuna spiegazione valida.

Essendo tutti gli oggetti atti ad offendere e non avendo alcuna ragione in relazione al loro possesso l'uomo veniva deferito ex art. 4 L. 110/75 per porto ingiustificato di armi od oggetti atti ad offendere.

Visti i precedenti dell'uomo il Questore nelle prossime ore valuterà l'applicazione di idonea misura di prevenzione.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereAncona oppure aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-04-2024 alle 13:09 sul giornale del 18 aprile 2024 - 172 letture






qrcode