contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Falconara: alla vista dei Carabinieri lanciano la droga dal balcone, coppia arrestata

1' di lettura
1314

Alla vista dei Carabinieri lanciano la droga dal balcone: coppia arrestata.

L’episodio è avvenuto nel pomeriggio di venerdì a Castelferretti, frazione di Falconara Marittima, durante un servizio di controllo dei militari della Tenenza locale. I carabinieri hanno denunciato in stato di arresto alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ancona la coppia del luogo, lui 49enne e lei 44enne, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina, in concorso tra loro.

Accortisi della presenza degli uomini dell'Arma, i due hanno gettato dal balcone vari oggetti. La donna ha lanciato due calzini, uno dentro l’altro, contenenti un bilancino di precisione e un involucro con circa 4,5 grammi di cocaina. L’uomo, invece, ha tirato materiale per il confezionamento della droga e un miniphone.

I militari hanno recuperato immediatamente gli oggetti in questione e, con l’ausilio di un’unità cinofila della Polizia di Stato, hanno effettuato una perquisizione nell’abitazione. All'interno di quest'ultima sono stati trovati ulteriori materiali per il confezionamento delle dosi e 1.900 euro in contanti, presumibilmente provento dell’attività di spaccio. Tutti gli oggetti reperiti sono stati sottoposti a sequestro penale e i coniugi sono stati dichiarati in arresto al regime degli arresti domiciliari, convalidato dal processo per direttissima svoltosi in mattina, nel corso del quale è stata applicata nei confronti dell’uomo e della donna la misura dell'obbligo quotidiano di presentazione alla polizia giudiziaria presso la Tenenza Carabinieri di Falconara Marittima.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereAncona oppure aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter


Questo è un articolo pubblicato il 25-05-2024 alle 18:19 sul giornale del 27 maggio 2024 - 1314 letture






qrcode