contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA

Rissa in un Phone Center, ferito un uomo

1' di lettura
368

I poliziotti  sono intervenuti nel centro cittadino  su disposizione della locale S.O. in quanto era stata segnalata una lite passata alle vie di fatto.

Sul posto gli Agenti prendevano contatti con il richiedente, cittadino del Bangladesh titolare dell’attività Phone Center, il quale riferiva di aver assistito ad una lite tra due persone e che nel suo negozio era ancora presente il soggetto aggredito. Specificava come si erano svolti i fatti e cioè che i due uomini, suoi connazionali, arrivavano nel suo negozio a distanza di pochi minuti l’uno dall’altro e dopo una breve discussione verbale vedeva uno sferrare un pugno in faccia al suo avversario.

L'aggredito, di circa 55 anni, riferiva agli Agenti di aver ricevuto un pugno in faccia da un suo connazionale e conoscente, perchè non era riuscito a saldare un debito di circa 300 euro di prodotti alimentari acquistati proprio in quell'esercizio commerciale.

La vittima, poichè presentava una ferita all'altezza del sopracciglio, veniva trasportato al Pronto Soccorso mediante il personale della Croce Gialla per le cure del caso.

L'autore dell'aggressione, rintracciato, confermava i fatti esposti dal testimone.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Ancona.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereAncona oppure aggiungere il numero 350.0532033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereAncona o cliccare su t.me/vivereancona
Seguici su Facebook e Twitter


Questo è un articolo pubblicato il 27-05-2024 alle 20:26 sul giornale del 28 maggio 2024 - 368 letture






qrcode