contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPORT
comunicato stampa

Pallamano Camerano, grande attesa per l’inizio delle finals under 17 maschili

2' di lettura
94

Grande attesa per l’inizio delle finals under 17 maschili, un’altra emozione da vivere in casa gialloblu dopo il successo della prima squadra con la promozione in Serie A Gold e la vittoria del campionato di B da parte dei ragazzi di coach Vincenzo Laera.

In queste settimane si è lavorato intensamente per arrivare al meglio a questa fase finale, con i giovani gialloblu che fin qui hanno avuto un cammino molto positivo. “Siamo felici della grande crescita di questi ragazzi – afferma il dirigente Stefano Bartolucci - Sono tre anni che molti di questi ragazzi lavorano insieme: è cresciuta molto l’empatia e l’amicizia tra di loro. Siamo molto contenti sia come dirigenti che come genitori nel vedere la serenità di questo gruppo. Dal punto di vista tecnico sono aumentati gli allenamenti e questo ha aumentato le loro potenzialità facendoli acquisire una maggiore consapevolezza dei loro mezzi anche dal punto di vista mentale”.

Un campionato affrontato nel migliore dei modi. “Abbiamo affrontato bene quest’anno le partite – prosegue Bartolucci - Ci portiamo da anni questo derby contro il Chiaravalle in ogni categoria, è sempre piacevole giocare contro quest’ottima squadra e sarà un piacere vederli a Chieti”.

E’ tutto pronto per queste finals, con i giovani gialloblu inseriti nel girone A con Mordano, Camisano e Verdeazzurro esordio fissato per mercoledì 29 maggio ore 14.00 contro Mordano, ed è importante tenere alta la concentrazione. “Le aspettative sono quelle di impostare il nostro gioco fin da subito – continua Bartolucci - divertirci e arrivare più lontano possibile. Questa fase avrà per motivi tempistici un regolamento particolare ovvero si qualificheranno soltanto le prime dei quattro gironi, quindi ci vorrà anche un po' di fortuna. Noi ce la giocheremo fino alla fine consapevoli delle nostre potenzialità”.

Molti giovani sono reduci dal successo con la squadra di B e questo è motivo di grande soddisfazione per tutta la società gialloblu. “Il campionato di serie B è stato un misto tra i giovani un po' più grandi e i ragazzi dell’under 17 – rimarca Bartolucci - in maniera di fargli fare il passaggio di categoria in maniera più serena. Siamo stati orgogliosi del grande successo ottenuto e soprattutto dell’ottimo gruppo che sono andati a creare. Voglio fare i miei ringraziamenti a coach Vincenzo Lara che ha saputo entrare nello spogliatoio e creare un ambiente dove i giovani si sono potuti esprimere al meglio”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-05-2024 alle 07:47 sul giornale del 30 maggio 2024 - 94 letture






qrcode