...

Tre mesi di Tari azzerata per le attività costrette a chiudere durante la fase più critica dell’emergenza sanitaria, dimezzato il canone per l’occupazione di suolo pubblico per gli ambulanti dei mercati settimanali, niente Cosap dal primo maggio al 31 dicembre per bar e ristoranti che hanno ampliato la loro attività occupando spazi all’aperto.