contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Lavori pubblici: approvati progetti per 9 milioni di Euro

3' di lettura
1077

lavori pubblici
Nel corso di una riunione interamente dedicata ai lavori pubblici l’esecutivo comunale ha approvato questa mattina i progetti esecutivi riguardanti una serie di interventi da attuare nel corso del 2008, con un impegno totale di spesa di circa 9 milioni di euro.
Gli interventi saranno su verde, scuole, pubblica illuminazione, impianti sportivi e sul consolidamento della rupe della Palombella.
Un progetto consistente, inoltre, riguarda l’ampliamento e la rifunzionalizzazione della pinacoteca civica Podesti, che il Comune affronterà con una spesa di 3.750.000 euro. L’edificio di via Pizzecolli posto sul lato nord del cortile interno di palazzo Bosdari, che ospita la pinacoteca, è stato infatti in parte gradualmente acquistato in questi ultimi anni dall’Amministrazione comunale proprio per ampliare il percorso espositivo.

Per la realizzazione del progetto Cariverona ha concesso un contributo di 2 milioni di euro. Oltre all’ampliamento si procederà anche alla rifunzionalizzazione della sede, anche per adeguare il circuito alle norme sulla sicurezza e a quelle per l’accesso senza barriere architettoniche.

700.000 euro saranno poi utilizzati per la manutenzione di strade e marciapiedi del centro. Due gli interventi approvati oggi. Il primo è su via Giannelli, via Montessori e via Sacconi (400.000 euro) in cui sarà risistemato e reso sicuro il piano viario, saranno bonificate alcune zone particolarmente ammalorate e rimessi in quota i pozzetti e le saracinesche dell’acquedotto. Il secondo riguarda la manutenzione straordinaria di piazze e spazi pubblici del centro storico (300.000 euro). Saranno interessate via Giovanni XXIII, piazza del Senato, via Oddo Di Biagio, via del Faro, via Matteotti, via Marsala, via Magenta, via Zapata, piazza San Francesco. La pavimentazione in pietra di queste zone, infatti, in alcuni casi è completamente da rifare, compreso il sottofondo stradale e i sottoservizi, e in altri casi necessita di rifacimenti puntuali. Per la sicurezza della circolazione veicolare e pedonale si procederà inoltre, se necessario, al rifacimento di tratti di asfalto, di marciapiede e di balaustre. L’intervento si svilupperà secondo il metodo del contratto aperto, che consente alla direzione lavori di intervenire in corso d’opera anche al di fuori di quanto prestabilito nel progetto esecutivo approvato e allegato al contratto.

La giunta ha inoltre approvato progetti per un totale di 367.000 euro, che saranno impegnati per l’illuminazione del quartiere di Posatora (via Posatora 135.000, via Grotte 210.000, chiesetta di Santa Maria Liberatrice 22.000).

Per i lavori di consolidamento del tratto di rupe della Palombella compreso tra la chiesa di Santo Stefano e l’ex scuola elementare Benincasa e del versante dell’area ex Lancia è stato approvato il nuovo quadro economico del progetto esecutivo, per un importo di 1.650.000 euro.

Per quanto riguarda le scuole sono stati approvati in mattinata progetti per lavori che ammontano a più di 2.000.000 di euro: 550.000 euro per l’adeguamento sismico delle Piaget, 1.150.000 per la messa in sicurezza delle Volta di Collemarino, 450.000 per l’impianto fotovoltaico all’asilo nido e scuola materna di Montedago. A queste cifre si aggiungono gli 87.000 euro per le manutenzioni in diversi edifici scolastici approvati un una delle ultime riunioni della giunta.

Per gli impianti sportivi, infine, l’esecutivo ha dato l’ok a lavori per 270.000 euro: 50.000 al Verbena, 100.000 per la realizzazione di un impianto di tiro con l’arco e tiro a segno nella zona di piazza Salvo D’Acquisto, 120.000 per la manutenzione straordinaria degli spogliatoi e della copertura geodetica in via dei Cappuccini.


lavori pubblici

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 01 luglio 2008 - 1077 letture