contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Estensione collegamento wi-fi al centro storico ed al porto turistico

2' di lettura
1364

ancona
Nel corso della seduta odierna della giunta municipale, su proposta dell’assessore all’Innovazione e Informatica, Emilio D’ Alessio, l’Esecutivo ha approvato l’aggiornamento del progetto “Ancona metro-wifi”, predisposto dal Servizio Innovazione del Comune nel rispetto degli accordi sottoscritti nel 2004 tra Comune e Regione Marche ed a completamento del progetto regionale “Marche Way”.

L’obiettivo del progetto del Comune è quello di favorire, in considerazione delle normative vigenti, il contenimento di emissioni elettromagnetiche e allo stesso tempo estendere l’infrastruttura per il collegamento di sedi di uffici comunali realizzando una rete a banda larga per il centro storico del Comune che prevede collegamenti “Blackhaul” in fibra ottica alternativa ed a completamento dei collegamenti wireless già previsti dal precedente progetto. L’infrastruttura di rete a larga banda consentirà l’accesso a internet ed ai servizi erogati in rete realizzando una copertura Wi-fi delle aree del centro storico, del porto, della fiera e del porto turistico “Marina Dorica”. Permetterà inoltre- come accennato- all’ottimizzazione del collegamento tra gli uffici comunali. L’impegno economico previsto ammonta a 140.000,00 euro più Iva.



A seguire, in merito alle iniziative contro l’afa assunte per questa stagione estiva caratterizzata da ondate anomale di calore, la giunta comunale ha deciso di rivolgere ai propri dipendenti la proposta di rinunciare a indossare la cravatta durante le riunioni negli uffici pubblici in questo periodo. Un piccolo gesto che può rivelarsi utile: secondo i dati del Ministero della Salute infatti, togliere questo accessorio produce un abbassamento della temperatura corporea di circa 2-3 gradi. Al “via libera” riguardo al must della cravatta , la giunta fa seguire anche l’invito di diminuire, contemporaneamente, l’uso dei condizionatori e, comunque, di servirsene sempre in modo appropriato e non dannoso alla salute.



ancona

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 09 luglio 2008 - 1364 letture