contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
articolo

Da Senigallia alla costa croata in kayak

1' di lettura
2061

kayak senigallia croazia
Anche un poliziotto in servizio presso la Questura di Ancona–D.I.G.O.S. prenderà parte alla traversata dell’Adriatico in kayak con disabili organizzata dal presidente della O.n.l.u.s. “Il Leone Che Ride”.

Attraversare l\'Adriatico dalle coste italiane a fino alle Punte Bianche della Croazia in kayak con l\'obiettivo di sensibilizzare l\'opinione pubblica sulle problmatiche dei diversamente abili.

Questa l\'impresa organizzata dal presidente della O.n.l.u.s. “Il Leone Che Ride” Roberto Rabboni, 42 anni di Chiaravalle, a cui prenderà parte anche Roberto Bulegato, 41 anni, assistente capo presso la questura di Ancona-Digos.



La partenza è prevista per venerdì 11 luglio alle ore 10 circa da Senigallia; arrivo in Croazia sabato 12 luglio ore 16 circa.

Il rientro in Italia avverrà la sera di domenica 13 luglio presso la Lega Navale di Senigallia Porto Turistico.





kayak senigallia croazia

Questo è un articolo pubblicato il 10-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 10 luglio 2008 - 2061 letture