contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Alla Banca Popolare di Ancona di via Colombo, il secondo colpo di giornata

1' di lettura
1321

banca popolare rapinata
Attorno alle 12.30 di ieri, due rapinatori si sono presentati disarmati all’interno della filiale della Banca Popolare di Ancona e, minacciando impiegati e clienti, si sono fatti consegnare circa 40mila euro. La seconda rapina in un giorno.
Per agire, i rapinatori si sono coperti il volto con un passamontagna. All’intero c’erano una decina di persone tra impiegati e clienti. Uno dei malviventi ha scavalcato il bancone delle casse e si è fatto consegnare i soldi. Una volta soddisfatti sono fuggiti a piedi in direzione di piazza Ugo Bassi confondendosi tra i passanti. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno ascoltato i presenti per cercare di ricostruire un identikit dei due uomini. Sotto esame anche i filmati della videosorveglianza interna.

Sulle prime si è cercata un’auto ritenuta sospetta: una Fiat Uno di colore celeste con un ragazzo ed una ragazza a bordo. I due si sono fermati da un’agente della Polizia Municipale per avvertirla del colpo avvenuto. La vigilessa che ha raccolto la segnalazione ha però notato segni di nervosismo nella coppia ed una ripartenza piuttosto “spedita”. Ha così deciso di raggiungere i militari dell’Arma davanti alla BpA per segnalare il fatto. Dai controlli successivi sul mezzo e sul numero di targa che la vigilessa si era annotata, sono risultati estranei a fatti. Stesso dicasi per altre segnalazioni arrivate agli inquirenti.




banca popolare rapinata

Questo è un articolo pubblicato il 24-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 24 luglio 2008 - 1321 letture