contatore accessi free

Paura in pieno centro per delle fiamme divampate in Corso Garibaldi

vigili del fuoco 1' di lettura Ancona 03/09/2008 - Ieri verso le 14, dal cantiere nel Corso, si è sprigionata una fiammata alta tre metri, forse causata dalla rottura di cavi elettrici e fughe di gas.

Non c\'è stato nessun ferito, ma è stata tanta la paura per la fiammata alta tre metri che è divampata ieri in un cantiere intorno alle 14, in corso Garibaldi, ad Ancona, all\'altezza di piazza Roma. Probabilmente la causa dello scoppio è la rottura di alcuni cavi dell\'energia elettrica e fughe di gas.


L\'incidente ha provocato un black out nella zona, ma nessuno degli operai e dei passanti è rimasto coinvolto. Sul posto sono intervenuti la polizia e una squadra di vigili del fuoco, che si stanno accertando della messa in sicurezza dell\'area, ancora sotto il pericolo di fughe di gas. Il tratto del cantiere interessato dall\'incidente è stato chiuso con le transenne e sono ancora senza elettricità tutte le abitazioni e i negozi della zona.






Questo è un articolo pubblicato il 03-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 03 settembre 2008 - 1227 letture

In questo articolo si parla di ancona, fabio bruno, stella scarafoni, corso garibaldi ancona





logoEV
logoEV
logoEV