contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Dalla Provincia 250mila euro ai comuni di Monsano e Monte San Vito per il Piano Aerca

2' di lettura
1261

Marcello Mariani
Ammonta complessivamente a 250 mila euro il cofinanziamento che la Provincia di Ancona ha assegnato ai comuni di Monsano e di Monte San Vito per la realizzazione di interventi volti all\'attuazione del Piano di risanamento dell\'area ad elevato rischio di crisi ambientale (Aerca) di Ancona, Falconara e Bassa Vallesina

La scelta degli interventi da sostenere è stata effettuata sulla base delle direttive del Piano stesso e della politica di sostenibilità ambientale attivata dalla Provincia di Ancona attraverso il processo di Agenda 21 Locale, nonché sulla base di criteri di priorità quali la cantierabilità degli interventi, il completamento di iniziative già in corso e l\'interesse intercomunale degli interventi. Due i progetti oggetto del cofinanziamento. Il primo riguarda la bonifica nell\'area ex Sima industrie nel comune di Monsano, al quale è stato assegnato un contributo di 127.500 euro per l\'intervento di bonifica del suolo, sottosuolo e delle acque di falda contaminati da cromo esavalente, tenuto conto dell\'avanzato stato di progettazione dell\'intervento e della sua coerenza sia con gli obiettivi di sostenibilità ambientale del Piano Aerca sia con i contenuti dell\'Asse 5 del POR Marche 2007/2013.


\"Rispetto a questo progetto - afferma l\'assessore all\'Ambiente della Provincia di Ancona Marcello Mariani - è nostra intenzione dare ulteriore impulso all\'attività di bonifica dei siti inquinati, nell\'ambito degli obiettivi dell\'Asse 5 del POR Marche, al fine di contribuire con il Ministero e la Regione Marche al risanamento dell\'intera Area\". Il secondo progetto, denominato COR.A.L.E, prevede azioni di sviluppo sostenibile del corridoio ambientale lungo l\'Esino. In tal senso la Provincia ha destinato un contributo di 122.500 euro al comune di Monte San Vito per la realizzazione del 1° stralcio funzionale del percorso ciclabile ricadente interamente nel comune stesso e che andrà a completamento del percorso già finanziato dalla Regione Marche al Comune di Chiaravalle.



Marcello Mariani

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 05 settembre 2008 - 1261 letture