contatore accessi free

Dichiarazione del sindaco Sturani sulla fiera di Ancona

fabio sturani 1' di lettura Ancona 12/09/2008 - Il sindaco Fabio Sturani dice si allo spostamento della fiera di Ancona nell\'area nord del capoluogo


Riguardo al dibattito in corso sulla delocalizzazione della Fiera di Ancona, intervengo per ribadire la disponibilità di questa Amministrazione ad un suo trasferimento nell’area nord del capoluogo, nell’ambito dell’area vasta del “ Progetto Quadrilatero”, dove è possibile allestire nuovi spazi fieristici adeguatamente serviti dalle future infrastrutture viarie, a fianco degli insediamenti produttivi, commerciali e di servizi previsti dal progetto.


Non mi trova invece d’accordo l’ipotesi di una chiusura del quartiere fieristico, in attesa di decisioni sulla sua futura ubicazione. Qualsiasi iniziativa che riguarda l’ente fiera va comunque concertata con la Regione Marche, che invito a promuovere un incontro con l’Autorità Portuale nel più breve tempo possibile. In un’ottica di crescita e potenziamento della fiera - a prescindere dalla sua ubicazione - ritengo sia fondamentale avviare un rapporto di collaborazione con una fiera di livello internazionale, in modo da ottimizzare le risorse e sviluppare nuovi obiettivi strategici. L’attuale area occupata dai padiglioni fieristici, una volta liberata, sarà destinata solo ed esclusivamente a servizi portuali, così da alleggerire il porto storico che potrà in tal modo diventare parte integrante del centro attraverso un adeguato intervento di rivisitazione e valorizzazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 12 settembre 2008 - 1208 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, ancona, progetto quadrilatero, comune di ancona, fabio sturani, Fiera di Ancona, Autorità portuale





logoEV
logoEV
logoEV