contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Quercetti: \'più impegno e più risorse per la pubblica istruzione\'

2' di lettura
1617

maurizio quecetti

Apertura anno scolastico, l\'assessore Quercetti all\'Ipc Podesti: \"Più impegno e più risorse per la pubblica istruzione\".

L\'assessore alla Pubblica istruzione della Provincia di Ancona ha presenziato questa mattina all\'apertura dell\'anno scolastico dell\'Ipc Podesti di Ancona e, successivamente, alla sede distaccata del medesimo istituto a Chiaravalle. Davanti agli studenti delle prime classi e al personale docente, l\'assessore Quercetti ha voluto in particolar modo sottolineare il ruolo degli insegnati: \"Una categoria di lavoratori non comuni che portano sulle proprie spalle il peso e la responsabilità di un ruolo insostituibile all\'interno della società, quello di costruttori del nostro futuro attraverso la formazione culturale, civile e morale dei giovani\". \"Purtroppo - ha continuato Quercetti ricordando i tagli agli organici e alle risorse complessivamente destinate alla pubblica istruzione - i tempi che viviamo non sembrano tenere troppo conto di questo ruolo rivestito dalla scuola pubblica. Così facendo si contraddice il principio fondamentale che ogni Paese impegnato a riconoscere e garantire il proprio sistema scolastico e formativo come fonte primaria del relativo sviluppo non solo economico, ma anche sociale e civile\".



\"Un principio - secondo l\'assessore - che invece continuerà a costituire la bussola dell\'agire politico della Provincia, sia nel campo dell\'edilizia scolastica, per garantire sedi moderne più confortevoli e sicure, sia nel rafforzamento della didattica attraverso l\'implementazione di più adeguate strutture tecnico-scientifiche, sia nella programmazione e integrazione della complessiva offerta formativa e nel sostegno e sperimentazione di corsi innovativi e maggiormente congrui all\'esigenze del mercato del lavoro\". Come esempio di questa modalità di agire, l\'assessore Quercetti ha sottolineato proprio l\'impegno della Provincia per la nuova sede dell\'Ipc Podesti, ricordando che i lavori sono iniziati lo scorso maggio e saranno completati nel 2010 dando finalmente a questa scuola una struttura moderna e pienamente rispondente alle esigenze della moderna didattica.



\"Con il cantiere del Podesti - ha concluso Quercetti - si avvia inoltre l\'ambizioso progetto di realizzare ad Ancona un polo multifunzionale per l\'attuazione delle politiche provinciali per la formazione professionale e il lavoro. Infatti, è in corso di progettazione nell\'area immediatamente limitrofa alla nuova scuola, la realizzazione del Centro direzionale della Formazione e Lavoro della provincia di Ancona. Il nuovo edificio, che vede già stanziati 3 milioni di euro, conterrà strutture moderne e funzionali, pensate per le nuove esigenze della didattica dedicata alla formazione professionale, gli sportelli del Centro per l\'impiego e le aule e i laboratori della Scuola di Formazione di Ancona attualmente ubicati di via Raffaello\".



maurizio quecetti

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 16 settembre 2008 - 1617 letture