contatore accessi free

Controlli alcolici nei locali: in città tutto regolare

alcolici 1' di lettura Ancona 25/09/2008 - Nella serata di martedì gli operatori della volante, diretti dalla dott.ssa Cinzia Nicolini, hanno effettuato i controlli a campione in vari pub e locali della città dove si svolgono spettacoli e altre forme di intrattenimento. Obiettivo dei controlli, verificare che tutti i pubblici esercizi dove si vendono bevande alcoliche rispettino le nuove disposizioni di legge inerenti la sicurezza stradale.

I gestori infatti hanno l\'obbligo di interrompere la somministrazione degli alcolici dopo le 2 di notte e di esporre, all\'entrata, all\'interno ed all\'uscita dei locali le tabelle del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali che servono a calcolare, indicativamente, il tasso alcolemico e i rischi che si corrono mettendosi alla guida in relazione al sesso, al peso e al cibo assunto.


La pena per i gestori che non ottemperano agli obblighi è la chiusura del locale da 7 a 30 giorni. Tutti i locali controllati sono risultati in regola con le disposizioni impartite dal decreto.






Questo è un articolo pubblicato il 25-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 25 settembre 2008 - 1099 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, ancona, alcolici





logoEV
logoEV