contatore accessi free

Puliamo il mondo fa tappa a Collemarino

legambiente 1' di lettura Ancona 26/09/2008 - E\' il parco del Gabbiano l\'area individuata per l\'edizione 2008 di \"Puliamo il mondo\", prevista per sabato 27 settembre .

Anche quest\'anno infatti il Comune -su proposta dell\'assessore all\'Ambiente e del presidente della V Circoscrizione, Bruno Bilò- ha aderito alla manifestazione nazionale di Legambiente i cui volontari, assieme agli alunni delle scuole elementari e medie dell\'Istituto comprensivo Ancona nord ed ai cittadini volenterosi \"puliranno\" il parco pubblico nel quartiere nord del capoluogo. Per partecipare basta trovarsi alle ore 10,00 all\'ingresso del parco: i partecipanti non devono portare nulla con sé poiché, guanti e tutto il necessario saranno forniti dall\'Amministrazione che ha acquistato i kit di Legambiente.



Sarà inoltre garantita la presenza e l\'assistenza di Anconambiente durante tutta l\'iniziativa. Ai bambini verrà offerta una merenda biologica. \"Clean Up the World\" - \"Puliamo il mondo\" è un progetto internazionale in difesa dell\'uomo e dell\'ambiente. Nato nel 1989 a Sydney, ha coinvolto lo scorso anno 40 milioni di persone in oltre 100 paesi del mondo. Legambiente è dal 1994 il comitato organizzatore per l\'Italia.



\"Puliamo il Mondo\" è una campagna diretta a tutti i cittadini: i gruppi di volontari non si limitano alla pulizia, ma presentano progetti di miglioria strutturale e di manutenzione delle proprie città, introducendo temi quali l\'appartenenza, il radicamento territoriale, la partecipazione e l\'aggregazione. È la riscoperta di un\'Italia senza confini, di una pacifica invasione delle periferie degradate, delle aree abbandonate, degli spazi di nessuno da recuperare per tutti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 26 settembre 2008 - 1484 letture

In questo articolo si parla di attualità, legambiente, ancona, comune di ancona





logoEV
logoEV
logoEV