contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPORT

articolo
Calcio: l\'Ancona travolge il Rimini

3' di lettura
1355

ancona calcio logo
Al Del Conero l\'Ancona ritrova gli agognati tre punti. Dopo l\'amara sconfitta con il Frosinone, nella quarta giornata di campionato la squadra di Monaco ha tirato fuori i denti infliggendo ai romagnoli un netto 5 a 0.

Strabordante l\'Ancona al Del Conero. La squadra infligge un pesante 5 a 0 al Rimini che non è stato mai in partita. L\'Ancona non poteva fallire ancora e perdere un\'altra opportunità in casa; e così è stato. Già nel primo tempo l\'attacco dell\'Ancona si è rivelato vincente e superiore alla difesa romagnola. Una difesa troppo disattenta in una squadra troppo sbilanciata in avanti, nonostante un buon inizio di partita.

Così i dorici, grazie alla ormai affiatata coppia Mastronunzio - Nassi, si porta in vantaggio chiudendo il primo parziale sul 2-0. Il primo a concludere è stato Mastronunzio al 29\' su uno splendido assist di petto di Nassi. Dieci minuti dopo arriva il raddoppio con un\'azione solitaria di Nassi. L\'attaccante biancorosso solo sulla fascia sinistra ruba palla, salta tre avversari e, una volta in area, trafigge il portiere romagnolo con un tiro di sinistro che va a depositarsi all\'incrocio dei pali.

Nella ripresa, il tecnico Selighini tenta di tornare in partita apportando cambi alla propria formazione che, però, non servono a migliorare la situazione. Infatti, i giocatori di Mister non cedono spazi e possibilità di rimonta agli avversari. Unica speranza per la squadra ospite è stato al 7\' un fallo da rigore di Comazzi su Ricchiuti che l\'arbitro Candussio non ha giudicato tale. Poi, i secondi 45\' di gioco sono stati tutti all\'insegna del fairplair biancorosso. Su contropiede di Miramontes, lancia Surraco a destra, serve al centro Mastronunzio che davanti al portiere non fallisce e realizza la terza rete.

E mentre il Rimini non riesce più a reagire, la forza dell\'Ancona sembra non terminare mai. Non ancora soddisfatti del proprio gioco, i dorici a soli tre minuti di distanza tornano all\'attacco, trafiggendo per la quarta volta la porta avversaria. Poker realizzato di testa da Miramontes su cross di Rizzato. Quando infine il risultato più che soddisfacente è ormai acquisito, Mister Monaco sostituisce Surraco, Nasi e Mastronunzio con Soddimo, Colacone e Anastasi.

Neanche il finale di partita sembra voler offrire \"respiro\" alla squadra ospite. Stesso finale che, invece, regala gioia e soddisfazione alla squadra dorica, ma soprattutto ad Andrea De Falco. Giocatore anconetano che, dopo aver ricevuto palla da Colacone, si trova solo davanti la porta difesa da Pugliesi e non può far altro che tirare e festeggiare il suo primo gol stagionale con la curva. La stessa curva che lo ha tenuto a battesimo nel proprio debutto nella massima serie e che, ora, festeggia con tutta la squadra i tre punti tanto desiderati.

Dunque, la partita tra Ancona e Rimini termina sul 5-0 e la sconfitta con il Frosinone sembra esser stata metabolizzata.




TABELLINO:


Ancona (4-4-2): Sirigu, Turati, Comazzi, Vanigli, Rizzato, Surraco (10\' st Soddimo), Catinali, De Falco, Miramontes, Nassi (32\' st Anastasi), Mastronunzio (23\' st Colacone). (27 Da Costa, 6 Langella, 21 Rincon, 84 Schiattarella). All.: Monaco.

Rimini (4-2-3-1): Pugliesi, Catacchini, Sottil, Rinaldi, Bravo, Cardinale, Lunardini (28\' st Basha), Mancosu (1\' st Vantaggiato), Ricchiuti, La Camera, Docente (1\' st Cipriani).(26 Agliardi, 7 Frara, 15 Augustyn, 22 Paraschiv). All. Selighini. Arbitro: Candussio di Cervignano del Friuli. Reti: nel pt al 29\' Mastronunzio, al 38\' Nassi; nel st all\'8\' Mastronunzio, al 12\' Miramontes, al 37\' De Falco. Angoli: 3 a 3. Recupero: 2\' e 0\'.

Ammoniti: La Camera, Cardinale e Lunardini per gioco falloso, Mastronunzio per comportamento non regolamentare, Bravo per proteste.


CLASSIFICA:

Sassuolo 16

Salernitana 14
Empoli 13

Bari 13

Albinoleffe 12

Triestina 12

Grosseto 12

Vicenza 10

Brescia 10

Livorno 9

Ascoli 9

Piacenza 9

Ancona 8

Mantova 8

Pisa 8

Frosinone 8

Parma 7

Cittadella 5

Rimini 5

Treviso 3

Modena 2

Avellino 2



ancona calcio logo