contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Entra nel vivo il concorso Scuola all\'Opera

3' di lettura
1336

teatro muse

Entra nel vivo il concorso Scuola all’Opera, giunto quest’anno alla quinta edizione, che all’interno del progetto Museducazione, è il lavoro di formazione che la Fondazione Teatro delle Muse dedica alle Scuole con risultati importanti di partecipazione.

Le scuole ammesse alla rassegna-concorso e che vedremo sul palcoscenico delle Muse a maggio sono: Scuola dell’infanzia “M.Manzotti” (Istituto Comprensivo Pinocchio-Montesicuro), Scuola Primaria Prietralacroce e Scuola dell’infanzia “Acquario” (Istituto Comprensivo “A.Scocchera”), Scuola Primaria “Anna Frank” e Scuola Primaria “A.Elia” (Istituto Comprensivo Piano Ovest – Posatora), Scuola Primaria “Domenico Savio” (Istituto Comprensivo Ancona - Grazie Tavernelle), Scuola Primaria “Maggini” (Istituto Comprensivo Ancona - Grazie Tavernelle), Scuola Primaria “Faiani” e Scuola Primaria “E. De Amicis” (Istituto Comprensivo “A. Novelli” e Istituto Comprensivo “M. Natalucci”), Istituto Tecnico Industriale Statale “V. Volterra”, Liceo Scientifico Statale “Luigi Savoia”.



Da segnalare la partecipazione di due scuole materne e il fatto che alcune Scuole lavoreranno in sinergia, addirittura lavoreranno ad un solo spettacolo Istituti Comprensivi differenti. Sembra poco ma non lo è, perché ogni Istituto di solito lavora in autonomia e quindi qui ci sarà invece un lavoro sinergico tra ragazzi di scuole diverse e anche di età diverse. Il laboratorio di formazione per docenti, delle scuole di Ancona di ogni ordine e grado, dalla scuola dell’infanzia agli istituti superiori è gratuito, e si svolgerà al Teatro delle Muse il 13 e il 14 novembre prossimi, con orario 9-13 e 14.30-17.30. Il percorso laboratoriale, che vedrà quali formatori Silvano Sbarbati e Gabriele Tesauri, si svilupperà fino alla realizzazione di una performance. Considerata la particolare modalità del corso di due giornate full immersion, si potranno accogliere un numero massimo di 25 insegnanti che dovranno impegnarsi a garantire la loro presenza per tutta la durata del laboratorio.



Gli Istituti sono quindi invitati ad indicare 2 docenti disponibili, privilegiando quegli insegnanti che non hanno mai partecipato a questa attività e coloro che lavoreranno al progetto Scuola all’Opera. Il modulo che si può scaricare da www.teatrodellemuse.org dovrà pervenire alla Fondazione entro il 5 novembre p.v. Il progetto MusEducazione vede la Fondazione in prima linea lavorare alla creazione dello “spettatore consapevole” attraverso percorsi formativi legati al mondo della scuola. Un lavoro di avvicinamento all’opera lirica, rivolto alle istituzioni scolastiche del Comune di Ancona di ogni ordine e grado che in questi anni ha visto lo sviluppo di: laboratori con gli insegnanti, incontri sul melodramma condotti da esperti e la partecipazione attiva, nelle diverse edizioni, di circa 5.000 studenti al concorso-rassegna Scuola all’Opera che si tiene da sei anni alle Muse con grande partecipazione e successo. Un concorso, unico in Italia, in cui gli studenti propongono in prima persona sul palco, la loro rielaborazione di un titolo d’opera scelto dal cartellone.



Le scuole lavoreranno per il maggio 2009 su l’opera The Emperor Jones. Sostengono il progetto Museducazione: Comune di Ancona, Assessorato alla Pubblica Istruzione, Ufficio Scolastico Regionale e l’Agiscuola. Il progetto cresce anche sul fronte dei partner, quest’anno infatti Anconambiente si è resa disponibile a fornire materiale da riciclo, a disposizione degli stUdenti, per la costruzione degli oggetti di scena.



teatro muse

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 05 novembre 2008 - 1336 letture