contatore accessi free

Undici respinti ed un arresto al porto

porto ancona 1' di lettura Ancona 12/11/2008 - La Polizia di frontiera ha respinto undici clandestini ed arrestato un cittadino libanese.

La polizia di frontiera ha arrestato ieri, al porto di Ancona durante le operazioni di controllo allo sbarco dei passeggeri, un cittadino libanese per favoreggiamento dell\'immigrazione clandestina. Respinto un uomo iracheno, in possesso di documenti falsi, che viaggiava a bordo dell\'auto condotta dal libanese.


Sono stati inoltre individuati e respinti dieci cittadini afgani non in regola. I clandestini erano nascosti a bordo di autoarticolati provenienti dalla Grecia.






Questo è un articolo pubblicato il 12-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 12 novembre 2008 - 989 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, porto di ancona





logoEV
logoEV
logoEV