contatore accessi free

Sequestro della Guardia di Finanza di profumi ed abbigliamento contraffatti

porto ancona 1' di lettura Ancona 18/11/2008 - I finanzieri del Comando provinciale di Ancona hanno sequestrato profumi, capi e accessori d\'abbigliamento contraffatti provenienti dalla Grecia.

La Guardia di Finanza del Comando provinciale di Ancona, in collaborazione con i funzionari doganali, ha sequestrato al porto di Ancona profumi, accessori e capi d\'abbigliamento contraffatti provenienti dalla Grecia e destinati al mercato italiano ed europeo.


Il materiale era nascosto all\'interno di un tir sbarcato da un traghetto proveniente da Patrasso. La merce era stata affidata ad un corriere internazionale di provata affidabilità, ignaro del carico illecito trasportato.


Il valore del materiale contraffatto si aggira intorno ai 350.000 euro.






Questo è un articolo pubblicato il 18-11-2008 alle 01:01 sul giornale del 18 novembre 2008 - 1178 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, porto di ancona





logoEV
logoEV