contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Botti di Capodanno: un ferito

1' di lettura
1480

fuochi

Nella notte di San silvestro un cinese di 39 anni, regolarmente residente ad Ancona, è stato soccorso dal 118 presso la propria abitazione di Via De Gasperi a seguito dello scoppio di un petardo che gli ha causato alcune ferite al volto, non gravi.

E\' un bilancio record, quello di un solo ferito per lo scoppio di petardi, registrato nella Provincia di Ancona durante i festeggiamenti di fine anno.

Lo scorso anno, ricorda la Questura, erano state otto le persone che nella provincia di Ancona erano state ferite dallo scoppio di petardi: due ad Ancona, quattro a Senigallia e due a Fabriano.

Al momenrto la prognosi sul tempo di guarigione del 39enne ferito non è stata ancora emessa in quanto l\'uomo deve essere sottoposto a valutazioni mediche specialistiche.


fuochi

Questo è un articolo pubblicato il 02-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 02 gennaio 2009 - 1480 letture