contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Festa degli animali tra immondizia e degrado

1' di lettura
1275

Nella mattinata di domenica 17 corrente, in occasione della festa di Sant’Antonio Abate, protettore degli allevatori e degli animali, tanti anconetani hanno portato a benedire le loro bestiole presso la parrocchia dei S.S. Cosma e Damiano.

Però la nota stonata di quella mattinata di devozione, erano i cassonetti colmi di rifiuti e attorniati da sacchetti della spazzatura ed altro, che si trovavano vicino alla scalinata della Chiesa. I presenti notavano l\'incuria dei cassonetti da cui provenivano sgradevoli odori. Questo è un problema infinito.


Perché gli Amministratori Comunali e quelli di AnconAmbiente, non trovano un lavoro più impegnativo, per il bene della cittadinanza? Dovremo rassegnarsi a convivere con il degrado, ma poi dovremo sopportare un consistente aumento della tassa sui rifiuti, senza ricevere un adeguato servizio. Poveri cittadini...


Salvatore Tornambene

Gianni Cappelluti





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 21 gennaio 2009 - 1275 letture