contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CULTURA
articolo

Torna il Festival del Pensiero

2' di lettura
1767

Il comune di Ancona presenta per il 13° anno \"Le Parole della Filosofia\" quest\'anno con il Titolo Emozioni Vitali 2, un appuntamento che cresce, che porta in strada al filosofia e che è ormai a tutti gli effetti un Festival del Pensiero, curato dal Professor Giancarlo Galeazzi.

Il festival si articolerà in tre diversi ambiti, emozioni dell\'amare, una serie di lezioni di filosofia del proffessor Galeazzi su innamoramento, passione, gelosia e fedeltà. Emozioni del conoscere, quattro incontri con altrettanti filosofi sui temi della gioia, della meraviglia della scoperta e del bene. Emozioni del creare, arte tra poesie e pensiero, una mostra dell\'artista Paolo Icaro.

Il festival si articola su un periodo molto lungo, \"non è il solito festival da week-end - spiega il professor Giancarlo Galeazzi, anima dell\'iniziativa - portiamo la filosofia nelle strade, non lo racchiudiamo in luoghi deputati ed in pochi giorni, è sempre tempo per la filosofia\".

\"I filosofi invitati - continua galeazzi - sono specialisti che dopo una vita di ricerca riescono a presentare il frutto delle loro ricerche ad un pubblico non specialistico. Pensatori che hanno il gusto della ricerca e sanno trasmetterlo\".

\"Lo scorso anno solo il comune di Ancona patrocinava l\'iniziativa - spiega l\'assessore alla cultura Pierluigi Fontana - questanno, a dimostrazione della validità del Festival del Pensiero Emozioni Vitali è patrocianato dal Governo, dalla Regione e dalla Provincia, oltre che dal Comune\".

Oltre alle iniziative già in programma in estate arriveranno altri appuntamenti per \"La Filosofia della città\" ed in autunno sarà la volta de \"Le ragioni della parola\". Non è ancora stata stabilita la data ma a questi appuntamenti prenderà parte anche il filosofo Massimo Cacciari.

Si configura quindi un festival permanente che permette a Fontana di definire \"Ancona città del Pensiero\".





Questo è un articolo pubblicato il 23-01-2009 alle 01:01 sul giornale del 23 gennaio 2009 - 1767 letture