contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Concorso nazionale Passetto, la premiazione a Palazzo Camerata

2' di lettura
2186

vincitori premio passetto

Da quest’anno anche la sezione Fotografia.

Premiazione, venerdì sera a Palazzo Camerata, dei vincitori del Concorso nazionale di narrativa, teatro, poesia- cui si aggiunge quest’anno anche la sezione “fotografia”- sul tema “Grotte, scogli e onde adriatiche”, indetto dalla Passetto srl, società costituita per valorizzare e riqualificare la spiaggia storica del capoluogo dorico.




La sala conferenze, nell’occasione, era affollata da un pubblico attento e coinvolto dalle emozioni e dalle suggestioni delle opere presentate. A questa seconda edizione del Premio, hanno partecipato 13 fotografi e oltre 40 autori dilettanti con racconti e testi poetici anche in vernacolo, ispirati dai luoghi cari a tutti gli anconetani, ha visto una carrellata di racconti e pensieri, liriche e monologhi, tutti sul filo di un mare e di uno spazio dorici che, a seconda dei casi, possono essere malinconici, ridenti, musicali, muti, sognanti o traditi. E’ stata presentata anche un’opera teatrale ma è risultata fuori tema. Per la poesia dialettale è salito sul podio Andrea Panzini di Bologna, con la lirica in vernacolo anconetano ‘Passétu naif’; per la poesia in italiano Lena Maltempi di Falconara Marittima, con ‘Un letto di scogli’ e ‘Sarà sabbia’. Per la prosa, si è classificato Walter Grandis di Trieste, con il racconto di ricordi ‘195 gradini verso l’alto’. Il premio per la fotografia è andato ex aequo a Romina Nespeca, una giovane fotografa dilettante di Offida (AP) e a Sauro Fiorani di Ancona.




Infine, per le opere edite, è stato premiato il volume ‘Le grotte del Passetto’ di Marina Turchetti e Mauro Tarsetti, edito da Affinità Elettive nel 2007. Ai premiati è stata consegnata una targa premio offerta da AnconAmbiente, mentre a tutti i partecipanti è stato offerto il poster dei ‘portoni del Passetto’ e un attestato di partecipazione. Cristina Gorajski, presidente della Passetto Srl ha infine auspicato che anche nella prossima edizione tanti altri artisti dilettanti vogliano \"consegnare alla scrittura e alle immagini altre memorie del Passetto\", perché questo bellissimo tratto di costa, alto e frastagliato \"sia ancor meglio valorizzato in futuro\".



\"Il Passetto rappresenta per gli anconetani qualcosa di unico, la cui storia va legata al contesto cittadino anche attraverso un’opera di musealizzazione. Per questo motivo il Premio Passetto – ha detto l’assessore alla Cultura Pierluigi Fontana – è un evento molto importante per questo luogo, perché i lavori dei vincitori e, in generale, dalla pluralità di voci e di forme d’arte presentate nell’edizione di quest’anno, contribuiranno a rendere in modo vero ed efficace l’immagine di questo luogo\". Fino al 20 febbraio, nei locali di Palazzo Camerata, sarà possibile ammirare i contributi fotografici e leggere non solo le opere premiate, ma anche una selezione di quelle pervenute, che sono state abbinate alle fotografie, \"per una piacevole corrispondenza emozionale\", ha sottolineato la Gorajski.



vincitori premio passetto

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-02-2009 alle 01:01 sul giornale del 02 febbraio 2009 - 2186 letture