contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPORT
comunicato stampa

Rugby: domenica agrodolce per la Stamura

2' di lettura
1422

rugby

La Stamura non può certo dirsi soddisfatta della prestazione sfoderata domenica scorsa: di fronte ad una compagine, quella di Atessa, sicuramente molto più forte rispetto all\'andata, i nero-verdi non sono stati comunque capaci di andare al di là di un misero 3-0.

Il risultato (minimo scarto possibile nel rugby) è maturato nei primissimi minuti della partita quando Garzetti ha centrato i pali con un calcio di punizione. Per il resto, nonostante gli ospiti non abbiano mai attaccato e non siano mai stati veramente pericolosi, la Stamura solo in un\'occasione nel primo tempo è arrivata realmente vicina alla segnatura di una meta.

Non si possono certo portare come scusa gli infortuni o le squalifiche ma, di sicuro, l\'assenza di giocatori come Cieri, Giovannelli, Cappuccini, Rossi, Alessandro Belloni, Bordino e D\'Eramo non ha aiutato i ragazzi di Ancona in una domenica che non si preannunciava comunque difficile. Di fatti già altre volte la Stamura si era torvata a giocare in condizioni difficili anche con compagini più blasonate e il risultato era sempre stato diverso.

Inutile negare che dopo tanti successi, dopo tante partite giocate al vertice, la Stamura si trova in una fase un po\' più difficile del solito ma è una cosa normale in tutte le discipline sportive e sia i giocatori che i dirigenti sono certi che già da domenica ci sarà un\'inversione di tendenza netta. Infatti domenica la Stamura è attesa da un altro ostacolo che sulla carta non dovrebbe essere insormontabile (ma che, visti i precedenti, va comunque affrontato con la massima determinazione e la massima concentrazione) a Moscosi di Cingoli contro la neonata compagine locale e tutti andranno a disputare l\'incontro con l\'obiettivo categorico di imporre nuovamente la \"supremazia\" dorica sulle altre squadre.

Nel frattempo anche dall\'infermeria arrivano buone notize e molto probabilmente alcuni dei giocatori oggi non disponibili si ricominceranno ad allenare in settimana per essere disponibili negli ultimi due decisivi incontri (contro Ascoli e Macerata). La fortuna domenica ha fatto sì che la Stamura, pur non giocando al top, recuperasse 4 punti sia su Ascoli che su Falconara e quindi a tutt\'oggi il secondo posto in classifica è un obiettivo assolutamente raggiungibile! Come sempre il supporto dei tifosi è fondamentale!

SEF STAMURA RUGBY ASD - Rugby Club Atessa ASD 1 Angeletti, 2 Mezzabotta, 3 Ricci L., 4 Biondi, 5 Carella, 6 Di Blasio, 7 Morresi, 8 Ricci F., 9 Gabrielli, 10 Garzetti (C), 11 Mecarelli, 12 Casamassa, 13 Alderuccio, 14 Pacitti, 15 Balercia a disp. 16 Robotti, 17 Perugini, 18 Palombelli, 19 Falceri, 20 - All. Slama- Impicci Mete: 0 - Trasformazioni: 0/0 - Punizioni: 1/2 - Drop: 0/0

Per quello che riguarda il settore giovanile, l\'under 19 si è imposta a Chieti con il risultato di 43-8, mentre l\'under 17 ha perso sempre a Chieti per 23-13.

I prossimi impegni sono domenica 15 marzo 2009


rugby

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-03-2009 alle 19:26 sul giornale del 11 marzo 2009 - 1422 letture