contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA

Presentato il piano interregionale per i trasporti ferroviari

1' di lettura
1142

Pietro Marcolini
Gli Assessori ai Trasporti delle Regioni Marche, Abruzzo, Emilia Romagna e Umbria hanno istituito un tavolo interregionale insieme alle relative associazioni di pendolari al fine di migliorare l’offerta ferroviaria nelle quattro Regioni, con particolare riferimento ai problemi del pendolarismo.

Tra i principali obiettivi c’è il potenziamento e miglioramento dei servizi ferroviari offerti, attraverso il rinnovamento di strutture e materiale ruotabile obsoleti. Le agevolazioni di tipo economico verso i pendolari verranno garantite da un crescente equilibrio tariffario e dall’istituzione della Carta Tutto Treno, con la quale gli utenti, a fronte del pagamento di un ticket annuo, potranno utilizzare indifferentemente treni regionali, intercity, eurocity, euro star.


Pietro Marcolini parla di \"un\'importante iniziativa, nata dalla mobilitazione di pendolari a livello regionale che miriamo a far diventare massa critica nei confronti del Governo e delle Ferrovie dello Stato\". I crescenti investimenti dello Stato sulle linee ad Alta Velocità, infatti, hanno portato i quattro assessori a ripensare la situazione locale, collaborando costruttivamente nella uniformazione di orari e servizi e assicurando condizioni paritarie agli utenti pendolari circa le modalità di accesso ai servizi regionali e della lunga percorrenza.



Pietro Marcolini

Questo è un articolo pubblicato il 18-03-2009 alle 15:01 sul giornale del 18 marzo 2009 - 1142 letture