contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Iniziativa dell’Associazione malati di Alzheimer per “Non dimenticare chi dimentica”

2' di lettura
1904

Alzheimer

Tante piccole piantine insieme, fanno grande la solidarietà. Sabato 13 giugno, negli orari 9-12 e 16-19, i volontari dell’Ama Ancona – Associazione malati di Alzheimer saranno presso i cinque supermercati Coop Adriatica della città, con uno spazio informativo e una distribuzione di piantine per raccogliere fondi a sostegno della loro attività in favore dei malati di Alzheimer e i loro familiari.

A fronte di un piccolo contributo, saranno offerte piantine aromatiche (di basilico, timo, rosmarino, origano), accompagnate da un cartoncino con i riferimenti dell’Ama Ancona e alcuni versi, scritti per l’occasione dalla volontaria e presidente onoraria dell’associazione, Marta Burattini.


Nel corso della giornata saranno distribuiti anche volantini e depliant informativi sull’Alzheimer, dai sintomi premonitori alle diverse fasi della malattia, ai consigli per chi assiste il malato. L’iniziativa, realizzata in collaborazione con Coop Adriatica che fornirà le piantine e la ospiterà nei propri punti vendita, servirà a raccogliere fondi a sostegno dell’Associazione malati di Alzheimer, ma soprattutto a far conoscere i due Centri di ascolto, che attualmente gestisce: uno ad Ancona, presso i locali della II Circoscrizione, in Via Scrima n.19, attivo il martedì e venerdì, dalle 9 alle 12 (tel. 071 893385); un altro, inaugurato di recente a Falconara Marittima, in via Puglie n.8, aperto il lunedì e il giovedì mattina, nell’orario 9-12 (tel. 335 7789379).


Qui i volontari sono a disposizione delle famiglie del malato o di chi voglia informazioni sulla patologia, primariamente mettendosi all’ascolto di chi si trova in difficoltà, ad affrontare, spesso da solo, la malattia di un proprio congiunto, fornendo indicazioni sui servizi presenti nelle strutture sanitarie del territorio, consigli pratici su come gestire certe problematiche e, anche informazioni relative al disbrigo di alcune pratiche burocratiche.


Inoltre, nell’ottica di promuovere l’importanza della diagnosi precoce dell’Alzheimer, l\'associazione supportata dall\'Inrca, con cui ha una convenzione, e con la consulenza del Prof. Scarpino e il suo gruppo, promuove giornate in cui si possono effettuare gratuitamente i Mini Mental test, con uno psicologo, per valutare l’insorgenza della malattia.



Alzheimer

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-06-2009 alle 16:15 sul giornale del 12 giugno 2009 - 1904 letture

All'articolo è associato un evento