contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Aggiudicati i lavori per l\'ampliamento del liceo pedagogico Rinaldini

1' di lettura
1342

patrizia casagrande esposto

Aggiudicati i lavori per l\'ampliamento del liceo pedagogico \"Rinaldini\" di Ancona. L\'intervento, che vedrà un investimento di ben 3 milioni di euro, porterà alla realizzazione di 20 nuove aule ordinarie e 3 speciali.

Contestualmente sono stati approvati in questi giorni i progetti esecutivi per i lavori di manutenzione straordinaria per la sistemazione ed adattamento finalizzati al trasferimento del liceo scientifico \"Savoia\" nell\'edificio di via Marini che rappresenterà la sua nuova e definitiva sede.



\"Un investimento importante - afferma la presidente Patrizia Casagrande - che dimostra concretamente la capacità della maggioranza di centrosinistra al governo della Provincia nel dare risposte che la città di Ancona attende sia sotto l\'aspetto specifico del riordino dell\'edilizia scolastica, sia nel quadro di un più ampio processo di riqualificazione urbana già avviato nei mesi scorsi dall\'amministrazione comunale. Siamo certi che, dalla prossima settimana, una volta acquisito l\'esito del ballottaggio, Comune e Provincia potranno tornare a progettare insieme ai cittadini di Ancona i passi successi per quella crescita e quello sviluppo che la città si merita\".


\"Siamo molto soddisfatti per la rapidità dell\'iter tecnico-amministrativo - afferma l\'assessore provinciale all\'Edilizia scolastica Maurizio Quercetti - che di fatto ci ha consentito, fino a questo momento, di rispettare pienamente la tempistica individuata. Ma è una buona notizia soprattutto per Ancona: siamo consapevoli dell\'attenzione posta a questo intervento che, oltre a essere propedeutico al trasferimento del Savoia, rappresenta un punto fermo delle strategie dell\'amministrazione provinciale per la razionalizzazione e l\'ottimizzazione dell\'offerta formativa della scuola superiore nella città\".


Per quanto riguarda i tempi, la consegna dei lavori è prevista entro l\'estate 2009 e la loro ultimazione, nel sostanziale rispetto del crono programma a suo tempo concordato con le scuole interessate, entro il 2010.



patrizia casagrande esposto

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-06-2009 alle 17:56 sul giornale del 18 giugno 2009 - 1342 letture