contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Progetti delle associazioni: il bando scade il 20 luglio

2' di lettura
1178

csv

Favorire il protagonismo del volontariato, in azioni di sperimentazione e innovazione. Con questo obiettivo, il Centro servizi per il volontariato delle Marche ha promosso, anche quest’anno, un Bando per il sostegno ai progetti delle associazioni di volontariato, che scadrà il 20 luglio.

Complessivamente, il Csv mette a bando 500.000 euro di risorse per la realizzazione delle proposte più originali ed innovative, finalizzate a rispondere ai bisogni dei cittadini, in particolare delle fasce più deboli, o alla tutela dei beni comuni, producendo un effettivo impatto sulla comunità territoriale in termini di miglioramento dei servizi e della qualità di vita dei cittadini.


Il bando 2009 è suddiviso in due macro sezioni: A - Bando di Idee e B - Bando a progetti, che si differenziano per complessità e modalità di presentazione delle domande e per l’entità del sostegno erogato dal Csv. In entrambi i casi, possono partecipare le organizzazioni iscritte al Registro regionale del volontariato, oppure, se non iscritte, in possesso dei requisiti previsti dalla Legge 266/91 e accreditate presso il Csv. Ogni proposta dovrà essere presentata in rete da più associazioni; quanto ai contenuti, potranno riguardare tutti i settori di attività del volontariato.


“Alle luce dei risultati dei progetti già sostenuti – spiega il presidente del Csv-Avm Marche Enrico Marcolini – e convinti che la crescita del volontariato non passa soltanto attraverso l’erogazione di servizi, ma anche per interventi che vedono protagoniste le associazioni, torniamo a sostenere i loro progetti.


Nonostante le difficoltà economiche del periodo, che stanno arrivando ad interessare anche il sistema dei Csv, abbiamo mantenuto nel bando di quest’anno spazi e risorse ingenti”.


Per info e modalità di presentazione della domanda, la versione integrale del Bando progettazione 2009 è sul sito www.csv.marche.it e la modulistica va richiesta allo sportello Csv del proprio territorio.


Gli operatori del Csv sono a disposizione per accompagnare le associazioni alla presentazione delle proposte secondo le modalità previste dal bando. Il bando del Csv Marche per il sostegno alle idee progettuali e ai progetti del volontariato è reso possibile dai finanziamenti erogati al Centro servizi dalle Fondazioni di origine bancaria (ai sensi della L.266/91).



csv

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-07-2009 alle 17:27 sul giornale del 02 luglio 2009 - 1178 letture