contatore accessi free

Al Circolo Equo&Bio il film di Roberta Biagiarelli e Luca Rosini \'Souvenir from Srebrenica\'

1' di lettura Ancona 09/07/2009 - Venerdì 10 luglio alle ore 21,30 al Circolo Equo&Bio di Ancona (via Vallemiano 39/b) verrà proiettato il film documentario “Souvenir Srebrenica”, di Roberta Biagiarelli e Luca Rosini. L’evento è organizzato dal Circolo Equo&Bio e dal gruppo di Ancona di Amnesty International nei giorni del 14° anniversario del genocidio di Srebrenica.

L’11 luglio 1995, mentre il conflitto di Bosnia sembra essere giunto alle fasi finali, le truppe serbo bosniache del generale Mladic entrano a Srebrenica, enclave mussulmana dichiarata zona protetta dal Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite. Seguono estese violazioni dei diritti umani, che culminano con il massacro di migliaia di civili.


Un genocidio che rimane tutt’ora sostanzialmente impunito e di cui resta incompleto l’elenco delle vittime, che si stima siano state circa 8000. Finalista al Premio David di Donatello 2007 - sezioni documentari, \"Souvenir Srebrenica\" ricostruisce questi tragici fatti, combinando reportage giornalistico ed interpretazione teatrale.


La proiezione sarà preceduta da un aperitivo-cena (costo 10 euro).


L’ingresso al Circolo è riservato ai soci (possibilità di tesseramento sul posto).


Durata del film: 60 minuti.








Questo è un articolo pubblicato il 09-07-2009 alle 18:32 sul giornale del 09 luglio 2009 - 1469 letture

In questo articolo si parla di ancona, amnesty international





logoEV
logoEV