contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > POLITICA
comunicato stampa

Liberazione di Ancona: 65° anniversario

1' di lettura
1326

bandiera italiana

Sabato 18 luglio ricorre il 65° anniversario della liberazione di Ancona. L’Amministrazione comunale ha organizzato una commemorazione che prevede alle ore 10,00 la deposizione di corone di alloro in onore ai Caduti presso la lapide di Porta Santo Stefano da parte del Comune, delle associazioni combattentistiche e da parte dell’Ambasciata di Polonia, rappresentata da Wojciech Unolt (responsabile Affari generali) e dal Colonnello Ryszard Tomczack (addetto militare).

Il sindaco Fiorello Gramillano nell’occasione rivolgerà un saluto alle Autorità e alle associazioni presenti, quindi il corteo si sposterà a Borgo Rodi dove, attorno alle 10,30 verranno deposte corone di alloro ai piedi del Monumento alla Resistenza.

E’ stato predisposto un servizio di bus navetta con partenza alle 9,45 da piazza XXIV maggio in corrispondenza di Palazzo del Popolo con percorso Comune-Porta S. Stefano-Borgo Rodi- Comune per facilitare la partecipazione degli interessati.

La cerimonia del capoluogo sarà preceduta domani, 17 luglio, alle 18,30 ad Offagna, da una visita guidata al Museo della Liberazione di Ancona, e successiva presentazione del volume “1989-2009 La nostra Polonia” . Alle ore 20,15 verrà quindi presentata la rivista “I quaderni del Museo della Liberazione di Ancona”. Seguirà un dibattito, coordinato da Cristina Giorajski- Associazione Italo-Polacca delle Marche.


bandiera italiana

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-07-2009 alle 16:29 sul giornale del 17 luglio 2009 - 1326 letture