contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Scuola: al via gli esami di riparazione per circa 600 studenti

1' di lettura
1653

studenti

Rientro a scuola anticipato per circa 600 studenti anconetani che nel precedente anno scolastico hanno riportato almeno un debito formativo.

Gli studenti degli istituti superiori di Ancona, che nel corso dell\'anno precedente hanno avuto almeno un debito formativo, dovranno rientrare a scuola anticipatamente rispetto ai loro compagni, ovvero questa settimana, per sostenere gli esami di riparazione. Al contrario, gli studenti degli istituti tecnici Itis \'Volterra\' di Torrette e quelli dell\'Elia hanno anticipato questa prova, e quindi dimostrato agli insegnanti di aver riparato alle proprie lacune nei mesi scorsi.


Matematica, scienze,lingua straniera, latino e greco tra le materie più comuni in termini di debiti formativi. I primi a cimentarsi nella prova d\'esame, dalla quale i docenti dovranno decidere se lo studente ha riparato le lacune riportate dall\'anno scolastico precedente e quindi ammetterlo alla classe successiva oppure se, dato che la riparazione non viene valutata sufficiente, costringerlo a ripetere l\'anno, sono gli studenti del liceo scientifico \'Galilei\'. Di seguito, da inizio settimana fino alla prossima, in cui si svolgeranno gli scrutini, sui banchi degli istituti superiori di Ancona tutti gli altri studenti.


Esami di riparazione, dunque, per gli studenti delle scuole superiori che hanno riportato debiti formativi, dalle quali prove i docenti in sede di consiglio di classe decideranno se ritenere o meno appianate le lacune dimostrate a fine dell\'anno scolastico precedente. Lacune che, tra corsi di recupero offerti dagli istituti stessi e lezioni private, gli oltre 600 ragazzi hanno tentato di risanare durante l\'estate.



studenti

Questo è un articolo pubblicato il 03-09-2009 alle 19:03 sul giornale del 03 settembre 2009 - 1653 letture