contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPETTACOLI
comunicato stampa

The Leisure Society al Teatro la Mole

2' di lettura
1140

The Leisure Society

Un nuovo appuntamento con la migliore musica d\'oltremanica al Teatro Studio la Mole di Ancona.

Dopo i primi due appuntamenti con Noah and The Whale e Kid Harpoon, la Comcerto in collaborazione con Raval, presenta: THE LEISURE SOCIETY. Questo terzo appuntamento è fissato per domenica 24 gennaio alle ore 21.00. La storia dei THE LEISURE SOCIETY inizia nei primi anni \'90 grazie alla mente del leader Nick Hemming; dopo aver cambiato più volte i componenti del gruppo, è stato l\'incontro tra Nick e il pluristrumentista Christian Hardy a dar vita alla formazione vincente attualmente composta da 6 musicisti, un mix di archi, fiati, percussioni, chitarre e tastiere.



Presenteranno il loro album di debutto THE SLEEPER, considerato dalla casa discografica Rough Trade l\'album del 2009, ed anche su iTunes ha conquistato il titolo di \'album dell\'anno\' nel 2009. Il loro primo singolo \'The Last Of The Melting Snow\' è stato votato come \'singolo della settimana\' nel \'Radcliffe and Maconie\'s Show\' su Radio 2 in Inghilterra ed è stato nominato per il premio \'Ivor Novello\' come \'Best Song Musically & Lyrically\'. Il secondo singolo \'A Matter Of Time\' ha invece vinto il voto di Radio 2. Un appuntamento assolutamente imperdibile fortemente voluto dall\'agenzia Comcerto per poter creare un nuovo connubio tra Musica e Teatro. Artisti di fama internazionale si esibiscono all\'interno di questa location adatta ad ospitare il loro genere musicale e in grado di creare un\'intensa ed insolita atmosfera.



Inizio concerto: ore 21.00

Info: www.comcerto.it

La Comcerto ricorda che è possibile prenotare il biglietto inviando nome e cognome a info@comcerto.it effettuando il pagamento la sera stessa del concerto. Si ringraziano PAN Noleggi (flotte aziendali) del gruppo Pieralisi e il Teatro Stabile delle Marche.



The Leisure Society

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-01-2010 alle 18:04 sul giornale del 15 gennaio 2010 - 1140 letture

All'articolo è associato un evento