contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPORT
comunicato stampa

Atletica: grande attesa per il Banca Marche Meeting al Palas

3' di lettura
1438

Si fa sempre più intenso il calendario della stagione indoor di atletica al Banca Marche Palas di Ancona. Nel fine settimana, infatti, sono in programma altri due meeting nazionali, con l’appuntamento più importante fissato per domenica 24 gennaio: il Banca Marche Meeting.

L’attività è già partita a suon di record nei due precedenti week-end, lanciata nel migliore dei modi dal primato mondiale master di Mario Longo sui 60 metri M45, per proseguire con due migliori prestazioni regionali nelle prove multiple cadetti, stabilite da Marco Montani (Atletica Avis Macerata) e Ilaria Romagnoli (Sport Atletica Fermo).


Sabato scorso, il nuovo record marchigiano sui 60 metri di Francesca Ramini, la giovane velocista dello Sport Atletica Fermo in netto progresso e, nella stessa gara, il primato nazionale di San Marino per Martina Pretelli. Si riparte quindi sabato 23 gennaio, dalle ore 16.00, quando centinaia di atleti provenienti da tutta Italia torneranno ad affollare l’impianto di via della Montagnola, alla ricerca di risultati e tempi utili per la partecipazione alle rassegne tricolori di febbraio, tutte da celebrare proprio ad Ancona. Cartellone ricco, che prevede gare sui 60 ostacoli, 200 e 800 metri, alto e triplo maschili, asta e lungo femminili.


Domenica mattina toccherà ai giovanissimi delle categorie esordienti, ragazzi e cadetti: in quest’ultima, si assegneranno i titoli regionali sui 1000 metri. E nel pomeriggio di domenica 24, alle ore 15.30, scatterà il Banca Marche Meeting, con lo spettacolo delle prove veloci sui 60 metri. Spazio poi a 400 e 1500 metri, con l’aggiunta di ben cinque concorsi: peso e lungo maschili, mentre le donne si cimenteranno su triplo, alto e peso.


In palio, per il miglior risultato tecnico assoluto maschile e femminile, realizzato nel corso dell’intera manifestazione da atleti appartenenti a società marchigiane, una carta prepagata Banca Marche.




Prosegue anche l’attività sui prati della corsa campestre. Domenica mattina sarà la volta della seconda prova del Campionato regionale di società assoluto, allo stadio Italo Conti di Ancona, in zona Palombare, accanto al Banca Marche Palas. Dopo la prima prova, andata in scena a Corridonia (MC), sono in testa nel cross lungo Atletica Potenza Picena (uomini) e Grottini Team Recanati (donne). La Sef Stamura Ancona guida nel cross corto, sia maschile che femminile, oltre che tra le allieve. Primi anche gli allievi dell’Avis Macerata e gli juniores del Civitanova Track Club. Infine, ancora domenica, Alessia Pistilli (Atl. Avis Macerata) sarà in gara nel prestigioso cross di Elgoibar, in Spagna. La junior di Matelica (MC) parteciperà al 67° Memorial Juan Muguerza, facendo parte di una selezione di otto giovani mezzofondisti italiani che affronteranno questa trasferta nei Paesi Baschi.



ANCONA INDOOR 2010 – ISTRUZIONI PER L’USO

A partire da quest’anno, per tutta la stagione indoor 2010 del Banca Marche Palas di Ancona, saranno obbligatorie le preiscrizioni, da effettuare online oppure all’indirizzo di posta elettronica sigma@fidalmarche.com entro le ore 12.00 del venerdì precedente al week-end di gara, mentre non saranno accettate iscrizioni pervenute via fax. Possono partecipare tutti gli atleti in regola con il tesseramento per il 2010.



RIEPILOGO PROSSIME DATE STAGIONE INDOOR – ANCONA 2010

24 gennaio: Banca Marche Meeting

30-31 gennaio: Campionati Italiani di prove multiple

7 febbraio: Klass Meeting

13-14 febbraio: Campionati Italiani allievi-juniores-promesse

19-20-21 febbraio: Campionati Italiani master

27-28 febbraio: Campionati Italiani Assoluti

6 marzo: Incontro Internazionale juniores Italia-Francia-Germania


La sezione del Banca Marche Palas sul sito FIDAL Marche, con tutte le informazioni sull’impianto, sul calendario e sul regolamento:

http://www.fidalmarche.com/palaindoor.php






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-01-2010 alle 18:39 sul giornale del 21 gennaio 2010 - 1438 letture