contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Lanciava oggetti in campo durante la partita, arrestato un ultras dell\'Ancona

1' di lettura
1384

tifo ancona

Un tifoso dell\'Ancona, Riccardo Bronzi di 41 anni, è stato arrestato sabato pomeriggio dalla Polizia. L\'ultras è stato ripreso mentre lanciava degli oggetti pericolosi in campo.

Il fatto è avvenuto durante la partita Empoli-Ancona di venerdì. Secondo le ricostruzioni fatte dalle forze dell\'ordine, il tifoso, Riccardo Bronzi di 41 anni, avrebbe lanciato dei fumogeni in campo.

Ad incastrarlo sono state le immagini delle telecamere di sorveglianza dello stadio Castellani di Empoli, da tempo munito di un impianto sperimentale di vigilanza. Per Bronzi è scattato il divieto di accedere alle manifestazioni sportive per 5 anni.


tifo ancona

Questo è un articolo pubblicato il 14-02-2010 alle 13:55 sul giornale del 15 febbraio 2010 - 1384 letture