contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPORT
comunicato stampa

Calcio: Dorica Torrette, \'Piccole donne…\' vincono

2' di lettura
2133

Dorica Torrette

Sono le giovani giocatrici della Dorica Torrette calcio, che, dopo la vittoria esterna a Monterado della scorsa settimana, sabato hanno battuto anche il Pianaccio per 12 a 0.

Una partita avvincente che ha visto le padrone di casa condurre il gioco fin dai primi minuti in campo. 4 i gol di Renghini, 3 quelli della Salvio, 2 di Sancesario ed i restanti ad opera di Vaccari, Perinetti ed Orciani. La squadra, allenata da Gianfranco Paolini e da Alessandro Vinci (per la sezione portieri), sta ottenendo in questa stagione calcistica buoni risultati, tra cui quello di aver visto inserite tre ragazze in rappresentativa regionale. Il gruppo “in rosa” della Dorica Torrette, formato da Giulia Chiaraluce, Alice Moschini, Nicoletta Salvio,Valentina Orciani,Valentina Perinetti,Veronica Sancesario, Diletta Vaccari, Priscilla Renghini, Lucrezia Fattobene, Luna Di Sarno, Sofia Latini e Micol Mori, nelle parole di Mister Paolini, \"è molto unito e nonostante sia il più giovane del campionato regionale, sta affrontando con grinta ed entusiasmo tutte le squadre del proprio girone\".



\"Il Femminile, è un settore che ci è sempre stato molto a cuore poiché, come più volte sottolineato, anche dal nostro slogan, per noi il calcio è un gioco. Motivo per cui ci piace avvicinare a questo sport chiunque abbia desiderio di giocare appunto e divertirsi. Al dì la delle diverse caratteristiche fisiche tra maschi e femmine, che sono state tra l’altro da parte nostra, insieme alla Figc, oggetto di studio al fine di programmare allenamenti ad hoc per i vari gruppi, non dobbiamo dimenticare che dietro a buone preparazioni ed a “belle” partite ci sono tenacia, impegno e temperamento. Tutti fattori in cui le donne eccellono\". Questo il commento di Mirco Mancinelli, Presidente della Dorica Torrette calcio.



Dorica Torrette

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-03-2010 alle 18:27 sul giornale del 02 marzo 2010 - 2133 letture