contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPORT
comunicato stampa

Rugby: domenica dolce e amara per la Stamura

3' di lettura
1250

La Stamura perde l’ultimo incontro della stagione, ma è ammessa agli spareggi per entrare nel girone Elite.

Ultima giornata di campionato per la Stamura che ospita la formazione del San Lorenzo con la volontà di chiudere una stagione tanto difficile quanto amara. In un campo fangoso e molto pesante le due formazioni si affrontano subito a viso aperto e la squadra ospite dopo solo tre minuti di gioco schiaccia in meta in seguito ad un salvataggio di Balercia, 0-7. I dorici però non ci stanno e rispondono immediatamente con delle belle e veloci giocate della 3/4 non riuscendo tuttavia a segnare la meta del pareggio; arriva così la seconda segnatura ospite trasformata, 0-14. Sul finire del primo tempo Garzetti tenta di accorciare le distanze con una punizione che invece non entra. Durante la pausa il tecnico Dando suona la carica e gli stamurini tornano in campo con la voglia di dimostrare che la posizione in classifica non rispecchia il loro reale valore; la ripresa infatti è tutta a favore della Stamura che al termine dell’azione più bella della stagione, dove tutti i reparti hanno dato il loro contributo, segna la meta con Aberle.


Ancora una volta però la fortuna non premia i dorici che dopo solo qualche minuto permettono all’estremo avversario di fare uno slalom tra i difensori, aiutato dal campo scivoloso, e segnare la meta del definitivo 5-21. Il risultato non riflette l’effettivo andamento del match che ha visto la Stamura protagonista per gran parte degli 80 minuti, tuttavia questo non è abbastanza per giungere alla vittoria ma porta con se una grossa dose di ottimismo per i prossimi imminenti incontri; infatti è notizia di poche ore fa che la Stamura, al termine della stagione più difficile disputata fino ad ora, è stata ammessa a giocare il 25/04, 02/05 e 09/05 gli spareggi per entrare nel girone elite della serie C insieme alla formazione ascolana ed a quella senese, il responsabile della sezione Ernesto Cimino al termine dell’incontro fa i complimenti a tutti e li incoraggia ad allenarsi per vincere lo spareggio per raggiungere la serie superiore e fa i complimenti a Giacomo Curzi per la sua ultima partita in serie C adesso lo aspettiamo a calpestare i campi con la serie Old, inoltre segnala che è impensabile che i ragazzi escano dal campo pieni di fango la città si merita altro scenario speriamo e confidiamo nelle promesse del comune e del Sindaco, in caso contrario saremmo costretti a non disputare l’anno prossimo i campionati under e mandare per strada circa 150 ragazzi di età compresa tra i sei anni ed i diciotto, inoltre fa i complimenti ai due ragazzi della under 10 e precisamente Dario Gambelli e Petetti Pierfrancesco che con le loro mete hanno permesso al Falconara di vincere l’incontro con lo Jesi e ai due under 12 Bigiarelli Alvise e Martorano Pietro che con il loro apporto hanno permesso al Pesaro di battere l’Ascoli.


SEF STAMURA RUGBY ASD vs San Lorenzo Rugby 5-21

1 Angeletti, 2 Mezzabotta, 3Fabretti, 4 Falcieri, 5 Ricci L., 6 Di Blasio, 7 Lucesole, 8 Ricci F., 9 Morresi, 10 Balercia (c), 11 Alderuccio, 12 Garzetti, 13 Aberle, 14 Belloni, 15 Magistrelli. a disp. 16 Curzi, 17 Mecarelli, 18 Pacitti, 19 Zhuka, 20 Casamassa, 21 Giovannelli - All. Slama, Dando Mete: 1 (Aberle) - Trasformazioni: 0/1 - Punizioni: 0/1 - Drop: 0/0



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-04-2010 alle 18:43 sul giornale del 14 aprile 2010 - 1250 letture